HomeSalutePelleStudio dimostra il legame tra dermatite atopica e vitiligine

Studio dimostra il legame tra dermatite atopica e vitiligine

La dermatite atopica (AD) è associata alla vitiligine, secondo una recensione e una meta-analisi pubblicate online il 24 dicembre sul Journal of Cosmetic Dermatology.

La vitiligine è una malattia autoimmune caratterizzata dalla distruzione dei melanociti e dalla perdita di pigmentazione. La vitiligine ha una maggiore prevalenza di disturbi autoimmuni. Poco si sa circa le comorbidità atopiche associate alla vitiligine. I ricercatori hanno ipotizzato che lo stato proinfiammatorio nella vitiligine potesse contribuire ai disturbi atopici.

Prakash Acharya, MBBS, MD e Mahesh Mathur, MD, del College of Medical Sciences di Bharatpur, in India, hanno condotto una meta-analisi di studi osservazionali per confrontare la prevalenza e il rischio di vitiligine nei pazienti con AD. I dati sono stati assunti da sette studi con 1.540.688 pazienti con AD unici.

Nella meta-analisi degli effetti casuali e degli studi trasversali, i ricercatori hanno scoperto che l’AD era significativamente associata alla vitiligine (odds ratio, 3.21). Associazioni significative sono state osservate sia per adulti che per bambini con vitiligine (rapporti di probabilità, 4,46 e 2,83, rispettivamente) nelle analisi dei sottogruppi.

- Advertisement -

Un aumento del rischio di vitiligine è stato osservato in pazienti con AD dopo l’analisi dei risultati di due studi di coorte (rapporto di rischio, 1,64).

“Questa conoscenza potrebbe essere importante per la diagnosi precoce del gruppo affetto modo che possa essere avviata una gestione tempestiva della condizione  e che gli impatti psicosociali associati a queste condizioni possano essere adeguatamente affrontati”, scrivono gli autori. “Inoltre, gli studi futuri dovrebbero concentrarsi sull’identificazione dei meccanismi comuni coinvolti in queste condizioni per sviluppare approcci terapeutici adeguati”.

Fonte, Drugs

ULTIMI ARTICOLI

La vitamina K previene la morte cellulare

(Vitamina k-Immagine: le cellule “-” muoiono per ferroptosi “+” La vitamina K previene efficacemente la ferroptosi. Credito: Mishima et al., Nature) Una nuova scoperta suggerisce anche...

L’Alzheimer: bassi livelli di beta amiloide la causa?

Una nuova ricerca dell'Università di Cincinnati rafforza l'ipotesi che il morbo di Alzheimer sia causato da un calo dei livelli di una specifica proteina,...

SLA: verso lo sviluppo di una terapia a base di proteine

(SLA-Immagine: effetto di ApoE sulla vitalità di mBEC dopo esposizione al plasma di topo SLA in vitro. A, sono stati osservati numerosi mBEC vitali...

L’ossitocina ha proprietà curative del cuore

(Ossitocina-Immagine Credit Public Doimain). I ricercatori hanno scoperto che l'ossitocina, spesso definita "l'ormone dell'amore", un giorno potrebbe aiutare a guarire i cuori dopo un infarto. Il...

Trombosi: nuova strategia per prevenire i coaguli di sangue

(Trombosi-Immagine Credit Public Domain). Una terapia con nanoparticelle sviluppata dai ricercatori degli University Hospitals (UH) e della Case Western Reserve University prende di mira i...