HomeAlimentazione & BenessereCarne: prodotta la più grande bistecca in laboratorio

Carne: prodotta la più grande bistecca in laboratorio

(Immagine Credit Public Domain).

Il mondo si sta allontanando dalla carne rossa. Lentamente, ma inesorabilmente, il messaggio si sta diffondendo: l‘impronta di carbonio della carne bovina è troppo grande per essere giustificata e la popolazione umana è ancora in crescita, motivo per cui avremo bisogno di sempre più cibo. La buona notizia è che ci sono diverse aziende che producono carne coltivata in laboratorio. Ad esempio, l’israeliana MeaTech 3D ha appena prodotto quella che è probabilmente la più grande bistecca coltivata in laboratorio fino ad oggi.

Bistecca di carne coltivata in laboratorio

Questa bistecca da 104 grammi non sembra molto, ma è probabilmente la più grande bistecca di manzo coltivata in laboratorio prodotta fino ad oggi. Credito immagine: Shlomi Arbiv, MeaTech 3D.

- Advertisement -

MeaTech 3D è solo uno dei protagonisti di questo nuovo mercato. E per essere onesti, la carne coltivata in laboratorio non ha ancora un prezzo competitivo per competere effettivamente con i prodotti a base di carne naturale. Tuttavia, i primi passi sono già stati fatti e questo albero sta già dando i suoi frutti.

MeaTech 3D ha appena annunciato di aver preparato una bistecca da 104 grammi, che è probabilmente la più grande bistecca di carne coltivata in laboratorio al mondo. Naturalmente, questo titolo non ufficiale non durerà a lungo, dal momento che ci sono numerose aziende pronte ad entrare in questo nuovo mercato, che probabilmente raggiungerà miliardi di dollari in un decennio o giù di lì.

Vedi anche: Carne vegetale alternativa alla carne animale

Questa bistecca è carne vera, non è una specie di prodotto vegetale. Il processo inizia con la separazione delle cellule staminali di manzo che vengono coltivate ​​e moltiplicate. Quindi vengono trasformate in un bio-inchiostro, che viene utilizzato nelle stampanti 3D dell’azienda. Sì, hai letto bene: la bistecca è stata stampata. È stato quindi posto in un’incubatrice per maturare, dove le cellule staminali stampate sono state differenziate in cellule adipose e muscolari. Infine, la bistecca MeaTech è stata preparata come qualsiasi altro pezzo di carne.

- Advertisement -

Questa bistecca non conteneva proteine ​​di soia o piselli. È letteralmente solo una normale bistecca di grasso e tessuto muscolare. Anche la consistenza dovrebbe essere familiare agli amanti della carne. Ma, ovviamente, il processo necessita ancora di alcuni miglioramenti.

MeaTech 3D ha iniziato il suo lavoro nel 2019 e mantiene strutture a Ness Ziona, in Israele e ad Anversa, in Belgio. È interessante notare che l’azienda non punta solo sull’eco-compatibilità. Promettono di risolvere alcuni problemi della catena di approvvigionamento e di introdurre nuovi prodotti a base di carne nel mercato. La stampa 3D offre molta flessibilità in questo senso. Tuttavia, prima di iniziare a cercare MeaTech 3D, devi sapere che l’azienda sta ancora migliorando il processo e che ci vorrà del tempo prima che un prodotto commerciale venga rilasciato.

E sì, certo, la bistecca da 104 grammi non è grande. Mangiarla non risolverebbe i tuoi problemi di fame. Tuttavia, questo è solo un passo nella lunga battaglia per rendere la carne coltivata in laboratorio accessibile, economica e pulita. Ed è un buon passo da fare.

Fonte: MeaTech 3D

ULTIMI ARTICOLI

Paradosso biologico offre nuove intuizioni sul mistero del cancro

(Cancro-Immagine: Carlo Maley è ricercatore presso il Biodesign Center for Biocomputing, Security and Society presso l'Arizona State University.Credito: The Biodesign Institute presso l'Arizona State...

Malattie da prioni: come muoiono le cellule cerebrali

(Malattie da prioni-Immagine:neuroni cresciuti in coltura che esprimono una proteina prionica mutante (ciano) che causa malattie da prioni nell'uomo. Questi neuroni mostrano assoni rigonfi che...

Vaccinazione: cosa guida la scelta?

(Vaccinazione-Immagine: modello che collega le variabili di fondo non specifiche del COVID e quelle specifiche del COVID con i cambiamenti nell'intenzione di vaccinazione. Attestazione: PNAS). Nell'esaminare il...

Dolore cronico legato a differenze nella struttura cerebrale

Sapevi che la principale causa di disabilità nel mondo è il dolore cronico? Milioni e milioni di persone vivono la loro quotidianità segnata dal dolore. Non solo causa...

Malattia di von Hippel-Lindau: Belzutifan offre nuova speranza

(Malattia di von Hippel-Lindau-Immagine Credit Public Domain). I pazienti con malattia di von Hippel-Lindau, una condizione genetica causata da una mutazione nel gene VHL che...