Sostanze chimiche dei prodotti per la cura del corpo, possono aumentare il rischio di diabete nelle donne

Uno studio condotto dai ricercatori del Brigham and Women’s Hospital mostra un’0associazione tra aumento del rischio di diabete nelle donne e aumento di ftalati nel corpo. Gli ftalati sono sostanze chimiche che alterano il sistema endocrino e si trovano comunemente nei prodotti per la cura del corpo come idratanti,  smalti per unghia, spray per capelli e profumi. La scoperta è stata pubblicata il 13 luglio sulla rivista on line Environmental health Perspectives. I ricercatori hanno esaminato le concentrazioni di ftalati nelle urine di 2350 donne che hanno partecipato allo studio. in particolare hanno scoperto che le donne che avevano più alti livelli  di sostanze chimiche mono benzil ftalato e mono isobutil ftalato, avevano quasi il doppio di rischio di diabete rispetto alle donne con più bassi livelli di queste sostanze; le donne con livelli medi di mono chimico ftalato, avevano il 60% di rischio di diabete  e le donne con quantità elevate di mono n butil ftalato e di 2-etilesilftalato, avevano approssimativamente il 78% di aumentato rischio di diabete. Questo è un primo passo importante per esplorare la connessione tra ftalati e diabete. Inoltre, queste sostanze sono presenti anche in alcuni dispositivi medici e farmaci utilizzati per la  cura del diabete e questo potrebbe spiegare il livello più elevato di ftalati nelle donne diabetiche.