HomeSaluteCome perdere il grasso sottocutaneo

Come perdere il grasso sottocutaneo

Le persone che cercano di perdere peso devono sapere che ci sono due tipi diversi di grasso: il grasso viscerale e il grasso sottocutaneo
Il grasso sottocutaneo è il grasso visibile appena sotto la pelle. E’ normalmente innocuo e può anche proteggere contro alcune malattie. Il grasso viscerale è grasso che circonda gli organi. Anche se non è visibile dall’esterno, è associato a numerose malattie.

È possibile perdere sia il grasso sottocutaneo che il viscerale. Mentre la perdita di grasso sottocutaneo migliora l’aspetto fisico, la perdita di grasso viscerale migliora la salute.

Tutti abbiamo del grasso sottocutaneo, ma fattori di stile di vita come la dieta e l’esercizio fisico, così come la genetica, influenzano la quantità di grasso sottocutaneo che ogni persona sviluppa. Le persone hanno maggiori probabilità di accumulare sia grasso viscerale che sottocutaneo quando:

  • Sono sedentarie o trascorrono molto tempo sedute.
  • Fanno poco o nessun esercizio fisico.
  • Hanno poca massa muscolare.
  • Mangiano più calorie di quanto ne bruciano.
  • Sono insulino-resistenti o hanno il diabete .

La ricerca suggerisce sempre più che il grasso sottocutaneo può svolgere un ruolo protettivo, in particolare nelle persone obese con molto grasso viscerale. Tuttavia, il grasso sottocutaneo può essere un segno di grasso viscerale. Le persone con molto grasso sottocutaneo spesso hanno anche molto grasso viscerale.

- Advertisement -

Entrambi i tipi di grasso possono essere difficili da perdere. Alcuni fattori che rendono il grasso difficili da eliminare, includono:

  • Resistenza all’insulina : il grasso viscerale è correlato con la resistenza all’insulina, il che può rendere difficile perdere sia il grasso viscerale che il sottocutaneo.
  • Strategie di perdita di peso: le persone con molto grasso sottocutaneo spesso commettono l’errore di cercare di ridurre il grasso, ad esempio, facendo esercizi addominali. Questa strategia è meno efficace di cercare di bruciare il grasso in tutto il corpo.
  • Infiammazione : alcune ricerche suggeriscono che il grasso viscerale rilascia citochine che aumentano l’infiammazione. Questa risposta infiammatoria è legata all’aumento del peso e può aumentare il grasso sottocutaneo.

Bruciare il grasso viscerale può anche bruciare il grasso sottocutaneo.

Strategie per ridurre il grasso sottocutaneo

Riconoscere l’interazione tra grasso viscerale e sottocutaneo è fondamentale per ridurre il grasso sottocutaneo.

Il ruolo della dieta nella perdita di grasso sottocutaneo

Per perdere peso, le persone devono mangiare meno calorie di quante ne bruciano. Tuttavia, è bene conoscere i cibi specifici per la perdita di peso.

- Advertisement -

Le proteine, ad esempio, aiutano le persone a sentirsi sazie più a lungo. Mangiare più proteine ​​può rendere più facile aderire a una dieta e ridurre la voglia di alimenti ad alto contenuto di grassi e zuccheri.

I carboidrati e lo zucchero sono legati al diabete, ai grassi viscerali e ai problemi metabolici. Alcune ricerche suggeriscono che il consumo eccessivo di carboidrati può causare grasso addominale, sia viscerale che sottocutaneo. Sostituire alcuni carboidrati con opzioni di proteine può aumentare il metabolismo, ridurre l’ accumulo dei grassi e prevenire problemi metabolici.

Esercizi per bruciare il grasso sottocutaneo

 L’esercizio aerobico può aiutare a bruciare il grasso sottocutaneo.

L’accumulo di grasso sottocutaneo è il modo con cui il corpo conserva energia. Gli esercizi più efficaci per bruciare grasso sottocutaneo sono:

  • Esercizio aerobico e cardio: questo gruppo comprende la maggior parte degli esercizi che aumentano la frequenza cardiaca, come la corsa e il nuoto. Più ci si esercita e più calorie si bruceranno.
  • Allenamento ad alta intensità a intervalli:  è un modo per aumentare il potere di combustione dei grassi nell’esercizio aerobico. Comprende brevi esplosioni di attività seguite da periodi di attività minori. Ad esempio,una corsa per un minuto, seguita da una passeggiata di 2 minuti, poi altri 2 minuti di esercizio intenso e così via…
  • Esercizi che richiedono la forza fisica: esercizi che richiedono la forza fisica, come il sollevamento pesi, bruciano poco o nessun grasso. Tuttavia, i muscoli bruciano calorie, quindi la costruzione del muscolo è una strategia per aumentare il metabolismo. Le persone con più muscoli bruciano più calorie, anche quando non si stanno esercitando.

Altre strategie di stile di vita per combattere il grasso sottocutaneo

Lo stress cronico provoca il rilascio continuo di un ormone chiamato cortisolo. Nei picchi di esplosioni brevi, il cortisolo è innocuo. Ma l’esposizione prolungata al cortisolo può compromettere la perdita di peso. Ciò significa che la gestione dello stress può aiutare nello sforzo di ridurre il grasso sottocutaneo.

Il cortisolo è particolarmente dannoso per la perdita di peso nelle persone che seguono una dieta ad alto contenuto di zucchero. Persone che sperimentano attacchi di stress dovrebbero anche evitare di mangiare troppi dolci e carboidrati.

Grasso sottocutaneo e salute

Una strategia di dieta e di esercizio che si concentra esclusivamente sulla perdita di grasso sottocutaneo è sicuramente malsana.

Il vero colpevole dell’epidemia di obesità può essere invisibile e questo studio suggerisce che il grasso sottocutaneo può proteggere la salute di persone che hanno molto grasso viscerale.

Fonte: Medicalnews

ULTIMI ARTICOLI

Dallo studio dei prioni nuova comprensione dell’Alzheimer

(Prioni-Immagine Credit Public Domain). I ricercatori della Case Western Reserve University che studiano i prioni, proteine ​​mal ripiegate che causano malattie letali incurabili, hanno identificato...

Cancro del colon-retto e carne rossa: trovati i legami biologici

Mangiare meno carne rossa è un consiglio medico standard per prevenire il cancro del colon-retto, ma il modo in cui provoca la mutazione delle...

“L’effetto Mozart” ha dimostrato di ridurre l’attività cerebrale epilettica

(Effetto Mozart-Immagine Credit Public Domain). La musica di Mozart ha dimostrato di avere un effetto antiepilettico sul cervello e può essere un possibile trattamento per...

IBS: identificabile endoscopicamente dai biofilm della mucosa

(IBS-Immagine Credit Public Domain). Una donna su sei e un uomo su dodici in Austria soffre di una qualche forma di IBS, quindi circa un...

Singhiozzo: pronta una strategia per intervenire

(Singhiozzo-Immagine Credit Public Domain). I ricercatori dell'Università del Texas Health Science Center di San Antonio (UT Health San Antonio) e colleghi di tutto il mondo...