Uova di Pasqua solidali per i bambini che non possono andare a scuola

Il ricavato sostiene il progetto “Scuole nel Mondo” della Fondazione Patrizio Paoletti

L’educazione è l’unica speranza per 1 miliardo di bambini nel mondo che vivono in povertà assoluta, per 57 milioni di bambini che non possono accedere alla scuola primaria, per 30 milioni di bambine in età scolare ancora analfabete. L’istruzione e la formazione sono leve fondamentali per generare il cambiamento che questi giovani oggi silenziosamente chiedono per il loro futuro.

Per questo Fondazione Patrizio Paoletti, che da 15 anni promuove progetti di ricerca per l’educazione e sviluppa interventi sociali e educativi in Italia e nei Paesi in Via di Sviluppo, ha avviato il programma Scuole nel Mondo, con cui realizza insediamenti scolastici in paesi e territori dove povertà, guerre e calamità naturali inibiscono l’istruzione e lo sviluppo sociale.

Pasqua è una buona occasione per sostenere questo progetto: il ricavato delle uova solidali proposte da Fondazione Paoletti, infatti, andrà proprio a favore di Scuole nel Mondo, attivo oggi in 4 continenti con 9 progetti che comprendono soprattutto interventi scolastici ma anche sanitari e alimentari.

Le uova solidali della Fondazione Paoletti sono disponibili in cioccolato al latte o fondente e si possono acquistare online sul sito fondazionepatriziopaoletti.org con una donazione di 15 €.