HomeSaluteVirus e parassitiCOVID 19: studio rivela come danneggia il cuore

COVID 19: studio rivela come danneggia il cuore

(COVID 19 -Immagine: schema di studio. I tessuti cardiaci sono stati raccolti da pazienti COVID-19 e influenza pH1N1 durante un’autopsia rapida. I campioni sono stati preparati su microarray tissutali e profilati utilizzando la trascrittomica spaziale mirata (pannello Immune Atlas; tecnologie NanoString). Il miocardio, i vasi sanguigni e le popolazioni miste sono stati catturati utilizzando strategie di selezione della “regione di interesse (ROI)” per liberare i dati della trascrizione. Questi dati sono stati contati dal sequenziamento di nuova generazione per ottenere i conteggi delle espressioni digitali per ROI. Credito: immunologia (2022). DOI: 10.1111/imm.13577).

I ricercatori dell’Università del Queensland hanno scoperto come il COVID danneggia il cuore, aprendo la porta a trattamenti futuri.

Questo studio iniziale, caratterizzato da una piccola coorte, ha rilevato che COVID 19 ha danneggiato il DNA nel tessuto cardiaco, danno che non è stato rilevato nei campioni di influenza.

- Advertisement -

La ricercatrice dell’UQ Diamantina Institute, la Dott.ssa Arutha Kulasinghe, ha affermato che il team ha scoperto che mentre COVID-19 e l’influenza sono entrambi virus respiratori gravi, sembrano influenzare il tessuto cardiaco in modo molto diverso.

“Rispetto alla pandemia influenzale del 2009, COVID 19 ha portato a malattie cardiovascolari più gravi e a lungo termine, ma non si sapeva cosa stesse causando ciò a livello molecolare“, ha detto il Dottor Kulasinghe.

“Durante il nostro studio, non siamo stati in grado di rilevare le particelle virali nei tessuti cardiaci dei pazienti con COVID, ma ciò che abbiamo scoperto sono stati i cambiamenti dei tessuti associati al danno e alla riparazione del DNA. I meccanismi di danneggiamento e riparazione del DNA promuovono l’instabilità genomica e sono correlati a malattie croniche come diabete, cancro, aterosclerosi e disturbi neurodegenerativi, quindi è importante capire perché questo danno si verifica nei pazienti COVID 19″.

Vedi anche:COVID 19: scoperto nuovo meccanismo che porta alla tempesta di citochine

- Advertisement -

I dati associati all’impatto del COVID 19 sul cuore sono stati precedentemente limitati ai biomarcatori del sangue e alla misurazione fisiologica, poiché l’ottenimento di campioni di biopsia cardiaca è invasivo.

Questo studio è stato in grado di ottenere informazioni più approfondite utilizzando i tessuti cardiaci effettivi raccolti durante le autopsie di sette pazienti COVID 19 in Brasile, due persone morte per influenza e sei pazienti di controllo.

Il Professor John Fraser di UQ, che ha fondato il Consorzio internazionale per la terapia intensiva COVID, ha affermato che i risultati hanno fornito informazioni su come  COVID ha avuto un impatto sul corpo rispetto ad altri virus respiratori.

“Quando abbiamo esaminato i campioni di tessuto cardiaco dell’influenza, abbiamo trovato che causava un’eccessiva infiammazione”, ha detto il Professor Fraser. “Mentre abbiamo scoperto che COVID-19 ha attaccato il DNA del cuore, probabilmente direttamente e non solo come conseguenza dell’infiammazione. Il nostro studio ha evidenziato che i due virus sembrano influenzare il tessuto cardiaco in modo molto diverso, cosa che vogliamo comprendere meglio in studi di coorte più ampi. Quello che abbiamo dimostrato categoricamente è che COVID non è ‘proprio come l’influenza‘. Questo studio ci aiuta a capire come COVID-19 colpisce quel cuore e questo è il primo passo per capire quali trattamenti potrebbero essere i migliori per riparare quel cuore”.

Fonte:Immunology

ULTIMI ARTICOLI

Encefalite anti-NMDA: curato con successo un bambino affetto da questa malattia misteriosa

Encefalite anti-NMDA-Immagine Credit  Rutgers University.  Un bambino che soffriva di encefalite anti-NMDAR (recettore N-metil-D-aspartato), una disfunzione cerebrale rara e difficile da diagnosticare, è stato curato...

Depressione: sviluppato un antidepressivo nuovo e migliore

Depressione-Immagine Credit Public Domain. I farmaci antidepressivi attualmente disponibili hanno effetti collaterali spiacevoli, proprietà di dipendenza o possono indurre la schizofrenia. Lo sviluppo di antidepressivi a...

Cancro del pancreas: nuovo trattamento dissolve il cancro nell’80% dei casi

Cancro del pancreas-Immagine Credit Scitechdaily Il nuovo approccio, che combina farmaci chemioterapici tradizionali con un nuovo metodo di irradiazione del cancro del pancreas, è risultato...

Memoria a breve termine: la terapia laser la migliora

Memoria-Immagine Credito: Pixabay/CC0 Dominio pubblico. La laser terapia ha dimostrato di essere efficace nel migliorare la memoria a breve termine in uno studio pubblicato su...

Carne di organi e frattaglie sono sane da mangiare?

Sebbene la maggior parte delle persone mangi raramente frattaglie, ovvero carne di organi, in realtà sono ricche di importanti vitamine, minerali e micronutrienti che possono...