Home Salute Virus e parassiti Vaccino COVID 19: come interagisce con il corpo?

Vaccino COVID 19: come interagisce con il corpo?

(Immagine:Vaccino COVID 19-Credit Public Domain).

Ormai, tutti hanno visto innumerevoli immagini di persone che hanno ricevuto il vaccino COVID-19. Ma una volta iniettato nella parte superiore del braccio, come interagisce effettivamente con il corpo?

I vaccini COVID-19 di Pfizer e Moderna sono stati sviluppati utilizzando una tecnologia chiamata RNA messaggero o mRNA. Tradizionalmente, molti vaccini, inclusi i vaccini antinfluenzali stagionali, includevano un virus indebolito o inattivato per innescare una risposta immunitaria nel nostro corpo. Un vaccino mRNA invece introduce materiale genetico che induce le nostre cellule a creare una proteina – in questo caso la proteina spike di COVID 19.

- Advertisement -

Il Dottor M. Fahad Khalid, capo della divisione di medicina ospedaliera presso il Penn State Health Milton S. Hershey Medical Center e il Dottor Mohammad Ali, un medico di malattie infettive presso il Penn State Health Holy Spirit Medical Center, riferiscono che il vaccino non contiene alcun virus SARS-CoV-2 vivo, ma insegna al sistema immunitario umano a proteggersi da esso.

Entrambi i vaccini che hanno ricevuto l’autorizzazione per l’uso di emergenza dalla Food and Drug Administration (FDA) statunitense, i vaccini Pfizer-BioNTech e Moderna, sono vaccini a mRNA (RNA messaggero). Non sono virus vivi. Invece, funzionano dando al tuo corpo un modello per creare un pezzo del virus che causa COVID-19, chiamato proteina spike.

Una volta ricevuto il vaccino, il meccanismo della tua cellula utilizza le istruzioni dell’mRNA per produrre la proteina spikeQuesta proteina viene quindi visualizzata sulla superficie cellulare e il sistema immunitario la vede e risponde ad essa. Sebbene l’mRNA sia un tipo di codice genetico, non entra mai nel centro (nucleo) delle cellule. “Ciò significa che non si converte mai in DNA”, ha detto Khalid. “Lo stesso mRNA viene distrutto dalle cellule dopo che hanno prodotto la proteina spike”.

La proteina spike creata dai vaccini è la stessa che si trova sulla superficie del virus che causa COVID-19. Tuttavia, i vaccini non contengono virus vivi. “La proteina spike stessa non può causare un’infezione“, ha detto Ali.

- Advertisement -

Vedi anche:Vaccino COVID 19 e le possibili rare reazioni allergiche

Khalid e Ali hanno anche affrontato molti interrogativi comuni delle persone su entrambi i vaccini approvati Pfizer e Moderna:

I vaccini sono stati approvati rapidamente. Sono sicuri?

I progressi nella vaccinologia e nella produzione di vaccini hanno consentito alle aziende farmaceutiche di creare vaccini in pochi mesi. Tuttavia, entrambi i vaccini hanno seguito rigorose linee guida della FDA, incluso il normale regime di studi clinici e studi di fase 1, 2 e 3. “La loro efficacia è straordinaria”, ha detto Ali. “Il vaccino antinfluenzale è tipicamente efficace dal 40% al 60%, mentre i vaccini COVID-19 sono efficaci dal 94% al 95%”.

Le persone possono avere gravi reazioni allergiche al vaccino?

Il Centers for Disease Control and Prevention (CDC) segnala un numero limitato di casi di persone che hanno avuto una grave reazione allergica (anafilassi) o una reazione come orticaria, gonfiore o respiro sibilante. Il CDC sconsiglia il vaccino alle persone che hanno avuto una precedente reazione allergica grave a qualsiasi ingrediente del vaccino COVID-19. Le persone che hanno avuto reazioni allergiche ad altri vaccini dovrebbero chiedere al proprio medico se sottoporsi al vaccino COVID-19. “Le persone con allergie non correlate ai vaccini – allergie alimentari, allergie agli animali domestici, allergie stagionali – sono sicure da vaccinare”, afferma il CDC.

Gli effetti collaterali del vaccino saranno peggiori rispetto della malattia COVID-19?

I possibili effetti collaterali, come gonfiore o dolore al sito di iniezione, febbre, mal di testa o dolore muscolare, sono temporanei. “Questi effetti collaterali non sono così gravi come i casi gravi di COVID-19 che possono essere fatali”, ha detto Khalid.

Ho bisogno di un vaccino se ho già avuto COVID-19? Sì. Attualmente, il CDC raccomanda la vaccinazione anche a persone che hanno avuto COVID-19 in passato. Questo perché non sappiamo quanto dura l’immunità al virus dopo che qualcuno è stato infettato.

Devo indossare una maschera dopo aver ricevuto il vaccino COVID-19? Sì, devi continuare a indossare una maschera, praticare l’allontanamento sociale e continuare a lavarti le mani. Il vaccino ti protegge dall’ammalarti da COVID-19, ma i ricercatori non sanno ancora se le persone vaccinate possono ancora essere infettate e trasmettere il virus ad altri. Inoltre il vaccino non causerà infertilità. “C’è molta disinformazione là fuori”, ha detto Ali. La risorsa più affidabile per informazioni accurate è il sito Web del CDC.

Alison Enimpah, un’infermiera che ha fornito assistenza diretta ai pazienti COVID-19 presso il Milton S. Hershey Medical Center, è stata tra il primo gruppo di operatori sanitari a farsi vaccinare. Riceverà la sua seconda dose alla fine del mese. “Il vaccino aggiunge uno strato di rassicurazione sul fatto che stiamo facendo progressi nel mantenere noi stessi e la nostra comunità al sicuro durante la pandemia”, ha detto.

Fonte: Penn State University

ULTIMI ARTICOLI

Vaccino COVID 19: come interagisce con il corpo?

(Immagine:Vaccino COVID 19-Credit Public Domain). Ormai, tutti hanno visto innumerevoli immagini di persone che hanno ricevuto il vaccino COVID-19. Ma una volta iniettato nella parte superiore...

Invecchiamento: nuova terapia genica da CRISPR / Cas9

(Invecchiamento-Immagine : la terapia genica mirata a Kat7 estende la durata della vita nei topi naturalmente anziani e nella progeria-Credito: IOZ). Nell'invecchiamento un fattore fondamentale...

SARS-CoV-2 smascherato da un modello matematico

(SARS-CoV-2-Immagine Credit Public Domain). SARS-CoV-2 è stato smascherato da un modello matematico che suggerisce strategie di trattamento ottimali. Ottenere il controllo di COVID-19 richiederà più...

Latticini: in futuro saranno prodotti anche dal lievito

(Latticini-Immagine Credit Public Domain). I latticini in futuro saranno prodotti anche dal lievito grazie ad una straordinaria tecnologia che potrebbe rivoluzionare il settore lattiero-caseario. Il nuovo...

Variante SARS-CoV-2 B.1.1.7 potrebbe diventare dominante

(SARS-CoV-2 B.1.1.7-Immagine Credit Public Domain). SARS-CoV-2 B.1.1.7, la nuova variante della sindrome respiratoria acuta grave coronavirus-2 (SARS-CoV-2) rilevata in Inghilterra, si replica più di due...