Un nuovo studio mette in luce il ruolo della vitamina D nelle cellule muscolari

vitamina D

Un recente studio condotto presso il Westmead Institute for Medical Research ha fatto luce sul ruolo della vitamina D nelle cellule muscolari. Lo studio ha esaminato il ruolo della vitamina D nei muscoli dei topi e ha dimostrato che il segnale della vitamina D (come le cellule comunicano tra loro) è necessario per le dimensioni e la forza dei muscoli normali.

I ricercatori hanno scoperto che i topi privi del recettore della vitamina D solo nei miociti (cellule muscolari) avevano muscoli più piccoli e erano meno forti. Avevano anche diminuita velocità di corsa e non correvano quanto i topi con la normale azione della vitamina D.

Capo ricercatore, la Professoressa Jenny Gunton dice:

“Da lungo tempo sappiamo che la carenza di vitamina D è associata a debolezza muscolare e maggiore rischio di cadute e fratture. Tuttavia, non era noto se la vitamina D avesse un ruolo diretto nei muscoli. Dimostriamo che il recettore della vitamina D è presente in bassi livelli nel muscolo normale, e il nostro studio ha scoperto che l’eliminazione dei recettori della vitamina D delle cellule muscolari ha avuto effetti importanti sulla funzione muscolare“.

Vedi anche, La vitamina D potrebbe prolungare la durata della vita dei pazienti affetti da cancro.


Altri articoli su vitamina D