Trovato responsabile chimico dello scoppio della malattia da svapo

svapo

Funzionari sanitari statunitensi stanno segnalando una svolta nelle loro indagini sulla causa di un focolaio di malattie da svapo.

Un laboratorio governativo ha trovato lo stesso composto chimico nel fluido polmonare di 29 pazienti. Il composto – vitamina E acetato – è stato precedentemente trovato nel liquido di svapo utilizzato da molti di coloro che si sono ammalati.

Vedi anche, Più di 1600 i casi di malattia polmonare legata allo svapo.

Ma i funzionari hanno detto venerdì che questa è la prova più diretta che la sostanza chimica potrebbe essere responsabile dello scoppio della malattia da svapo.

La vitamina E è sicura come pillola vitaminica o da usare sulla pelle, ma l’inalazione di goccioline oleose può essere dannosa. Recentemente è stata usata come addensante nel fluido di svapo, in particolare nelle cartucce di vaporizzazione del mercato nero.

Più di 2.000 americani che usano sigarette elettroniche si sono ammalati quest’anno e almeno 40 sono morti.

Fonte, abcNEWS


Altri articoli su svapo