Ossa: la dieta Mediterranea le protegge

dieta mediterranea,osteocalcina,osteoporosi

Secondo uno studio condotto dai ricercatori dell’Ospedale Josep Trueta di Girona in Spagna, il consumo di olio di oliva protegge le ossa . Chi consuma olio di oliva, ha infatti un elevato livello di un ormone chiamato osteocalcina, legato alla resistenza delle ossa. Per lo studio sono state arruolate 127 persone di età compresa tra 55 e 80 anni con diabete di tipo2 e problemi cardiovascolari, a cui sono stati assegnati in maniera casuale, tre tipi di diete: la prima a base di frutta secca mista, la seconda a base di olio di oliva extravergine e la terza a ridotto consumo di grassi. A due anni di distanza è stato dimostrato che la dieta Mediterranea a base di olio extravergine di oliva, aveva incrementato la concentrazione di osteocalcina  nel sangue , a differenza delle altre diete. Studi precedenti hanno dimostrato che nei Paesi dove si segue la dieta Mediterranea ci sono meno casi di osteoporosi.

Altri articoli su dieta mediterranea, osteocalcina, osteoporosi