HomeSaluteOli essenziali per la fibromialgia

Oli essenziali per la fibromialgia

La fibromialgia è un disturbo che provoca dolore cronico in tutto il corpo. Lesioni, stress e una storia familiare della condizione possono scatenare il dolore. Puoi usare farmaci da banco (OTC) per alleviare temporaneamente il dolore e il disagio. Ma la ricerca mostra che gli oli essenziali possono anche essere usati come rimedio naturale per lo stress e il dolore come l’ affaticamento indotto dalla fibromialgia.

Questi oli essenziali possono aiutare a gestitre il dolore della fibromialgia, ma devono essere diluiti con un olio vettore quando applicati direttamente sulla pelle. Gli oli essenziali non devono essere ingeriti.

Vedi anche:La fibromialgia è il risultato di problemi autoimmuni

1. Olio di lavanda per la fibromialgia

- Advertisement -

Il fiore di lavanda è noto per le sue proprietà antistress e calmanti. La lavanda è anche un agente antidolorifico.

Se adeguatamente diluita e applicata sulla pelle, la lavanda fornisce una risposta antidolorifica e antinfiammatoria simile ai farmaci analgesici. Può anche essere un aiuto per dormire se inalato usando tecniche di aromaterapia.

La lavanda puo’ essere utilizzata come un efficace antidolorifico nelle persone con artrosi del ginocchio.

2. Olio di menta piperita

L’ olio di menta piperita che viene distillato dalla pianta, può ridurre il dolore e migliorare la stimolazione mentale. Una recensione ha scoperto che l’applicazione di olio di menta piperita, mescolato con olio di eucalipto ed etanolo, ha contribuito a:

  • aumentare le prestazioni cognitive
  • rilassare i muscoli
  • ridurre la sensibilità al dolore da mal di testa

3. Olio di sandalo

- Advertisement -

Il sandalo è un tipo di albero aromatico. L’olio di sandalo è ampiamente utilizzato per i suoi effetti antisettici e antinfiammatori. È anche riconosciuto per la sua capacità di calmare e sedare. Il legno di sandalo contiene santalolo, un composto noto per avere effetti sedativi sul sistema nervoso centrale. L’olio di sandalo può essere inalato per migliorare il sonno.

4. Olio di eucalipto

L’eucalipto è un albero potente usato come agente cicatrizzante, decongestionante e antinfiammatorio.

Uno studio ha testato gli effetti dell’olio di eucalipto rispetto all’olio di mandorle su persone che hanno subito interventi di protesi totali di ginocchio. Lo studio ha concluso che dopo tre giorni, l’olio di eucalipto ha ridotto significativamente il dolore e l’infiammazione e ha anche rodotto la pressione sanguigna dei partecipanti.

5. Olio di noce moscata

La noce moscata è comunemente usata per insaporire il cibo. È anche nota per migliorare la funzione cognitiva e lenire il dolore.

Su modelli animali è stato testato l’uso di olio di noce moscata per il gonfiore articolare e il dolore centrale. Lo studio ha dimostrato con successo gli effetti antinfiammatori dell’olio di noce moscata e le potenziali proprietà antidolorifiche.

6. Olio di zenzero per la fibromialgia

Oltre ad aromatizzare il cibo, la radice di zenzero ha una serie di benefici per la salute. Può alleviare la nausea e migliorare la digestione. Questa spezia è anche utile nella gestione del dolore. Uo studio ha dimostrato che l’olio di zenzero per un mese ha ridotto significativamente l’infiammazione e bloccato le sensazioni di dolore. È stato anche riferito che lo zenzero aumenta l’ attività antiossidante nel corpo.

Fonte:Helthline

ULTIMI ARTICOLI

La vitamina K previene la morte cellulare

(Vitamina k-Immagine: le cellule “-” muoiono per ferroptosi “+” La vitamina K previene efficacemente la ferroptosi. Credito: Mishima et al., Nature) Una nuova scoperta suggerisce anche...

L’Alzheimer: bassi livelli di beta amiloide la causa?

Una nuova ricerca dell'Università di Cincinnati rafforza l'ipotesi che il morbo di Alzheimer sia causato da un calo dei livelli di una specifica proteina,...

SLA: verso lo sviluppo di una terapia a base di proteine

(SLA-Immagine: effetto di ApoE sulla vitalità di mBEC dopo esposizione al plasma di topo SLA in vitro. A, sono stati osservati numerosi mBEC vitali...

L’ossitocina ha proprietà curative del cuore

(Ossitocina-Immagine Credit Public Doimain). I ricercatori hanno scoperto che l'ossitocina, spesso definita "l'ormone dell'amore", un giorno potrebbe aiutare a guarire i cuori dopo un infarto. Il...

Trombosi: nuova strategia per prevenire i coaguli di sangue

(Trombosi-Immagine Credit Public Domain). Una terapia con nanoparticelle sviluppata dai ricercatori degli University Hospitals (UH) e della Case Western Reserve University prende di mira i...