Home Medicina Alternativa Il nero di seppia può sfidare il cancro e agenti patogeni pericolosi...

Il nero di seppia può sfidare il cancro e agenti patogeni pericolosi ?

Il nero di seppia può sfidare il cancro e agenti patogeni pericolosi ? Si, afferma  la ricerca.

Una  nuova ricerca indica che questo alimento non convenzionale, è pieno di vantaggi per la salute, ricco di antiossidanti e nutrienti benefici. Di recente i ricercatori hanno scoperto che l’inchiostro di seppia protegge la produzione di globuli bianchi e offre una spinta all’ immunità. Inoltre, diversi studi hanno trovato che esso possiede proprietà antitumorali e caratteristiche antibatteriche.

Tradizionalmente usato nella cucina del Giappone, Italia e Spagna, la ricerca scientifica ha dimostrato che il nero di seppia è ricco di melanina (il pigmento che influenza il colore della pelle), ma contiene anche proteine, lipidi, minerali (soprattutto ferro) e l’amminoacido taurina, così come dopamina -. neurotrasmettitore associato a stati mentali positivi. Non solo, i nutrienti della seppia hanno anche un considerevole valore terapeutico. I ricercatori del Dipartimento di Medicina a Shenyang, in Cina, hanno scoperto in studi preclinici  che l’inchiostro di seppia favorisce l’attività delle cellule natural killer, in topi di laboratorio, arginando quindi significativamente la crescita del tumore.  E uno studio condotto in Asia e pubblicato sulla rivista Journal of Clinical Nutrition, ha scoperto che il nero di seppia ha anche proprietà radio-protettive, in notevoli in test su animali. Inoltre, i ricercatori della  Facoltà di Scienze e Tecnologie Alimentari a Zhanjiang, Cina, hanno stabilito che l’inchiostro di seppia protegge la produzione di globuli bianchi nei topi esposti al farmaco chemioterapico ampiamente utilizzato, ciclofosfamide. L’inchiostro di seppia dimostra anche una notevole attività antibatterica contro diversi agenti patogeni resistenti agli antibiotici, come Escherichia coli , Staphylococcus epidermidis e Pseudomonas aeruginosa .Uno studio su animali, condotto all’Università del Cairo, in Egitto, ha scoperto che il nero di seppia fornisce benefici antiossidanti e anti-infiammatori.


ULTIMI ARTICOLI

Le statine riducono la gravità di COVID-19

Immagine: l'infezione da SARS-CoV-2 (verde, a sinistra) è inibita dal trattamento con 25HC (a destra). Credito: UC San Diego Health Sciences. Non ci sono trattamenti approvati...

Il trattamento con metformina è collegato al rallentamento del declino cognitivo

Immagine: Public Domain. La metformina è il trattamento di prima linea per la maggior parte dei casi di diabete di tipo 2 e uno dei...

Il fruttosio prodotto nel cervello potrebbe essere alla base dell’Alzheimer

Una nuova ricerca pubblicata dall'Anschutz Medical Campus dell'Università del Colorado propone che la malattia di Alzheimer possa essere guidata dall'iperattivazione del fruttosio prodotto nel...

Come il microbioma della madre influenza il neurosviluppo fetale

Immagine: Public Domaian. "Durante la gravidanza nei topi, i miliardi di batteri e altri microbi che vivono nell'intestino di una madre regolano i metaboliti chiave,...

Iniziano le sperimentazioni per una nuova arma contro il Parkinson: la luce

Immagine:Alan Minson dice che i suoi sintomi di Parkinson sono migliorati dopo che ha iniziato a usare un "casco leggero" nel luglio 2019. Credito:RON...