Home Alimentazione & Benessere Gli integratori di anguria apportano benefici per la salute ai topi obesi

Gli integratori di anguria apportano benefici per la salute ai topi obesi

Assumere integratori idi anguria ha aiutato i topi obesi adulti ad evitare alcuni effetti dannosi sulla salute di una dieta non salutare, secondo un nuovo studio della Oregon State University.

Lo studio è stato pubblicato nel Journal of Nutrition.

“Un importante passo successivo di questa ricerca sarebbe una sperimentazione clinica sull’uomo”, ha affermato il coautore dello studio Neil Shay, Professore di scienze alimentari presso il College of Agricultural Sciences dell’OSU.

Nello studio, topi di laboratorio maschi di 10 settimane sono stati nutriti con una dieta povera di grassi o ricca di grassi per un periodo di 10 settimane. Ai gruppi di topi alimentati con una dieta ad alto contenuto di grassi sono stati somministrati integratori di anguria sotto forma di liofilizzato. All’inizio e alla fine della sperimentazione, i ricercatori hanno registrato il peso corporeo e la tolleranza al glucosio di ciascun topo.

Vedi anche, L’ anguria migliora il dolore muscolare dopo l’allenamento

I topi nutriti con una dieta ricca di grassi integrata con prodotti a base di anguria presentavano livelli di glicemia significativamente migliori rispetto ai topi nutriti con una dieta ricca di grassi, ma senza integratori di anguria. Un livello elevato di glucosio nel sangue può essere un indicatore del diabete di tipo 2, una malattia in cui il corpo non produce abbastanza o non utilizza correttamente l’insulina, un ormone che trasforma il cibo in energia. Il ciabete di tipo 2 è la forma più comune di diabete negli Stati Uniti. I ricercatori hanno anche visto un significativo aumento della famiglia di batteri benefici nei topi a cui sono stati somministrati integratori di anguria.

Lo studio è stato finanziato dal National Watermelon Promotion Board, un gruppo industriale che sta cercando nuovi modi di utilizzare sottoprodotti come la buccia di anguria che finiscono come rifiuti alimentari.

La produzione mondiale di anguria ha superato 117 milioni di tonnellate nel 2016. In Oregon, l’anguria è un’industria multimilionaria nel bacino di Umatilla, vicino Hermiston. “Nonostante tutta quella frutta, non ci sono state molte ricerche sugli impatti dell’anguria sulla salute”, ha detto Shay, che studia i composti di frutta e verdura e la loro influenza sulle malattie cardiache e sul diabete.

Questo è l’ultimo studio OSU condotto da Shay che ha rivelato benefici per la salute di alcuni alimenti nei topi di laboratorio. Uno studio ha dimostrato che le noci hanno contribuito a migliorare il metabolismo e un altro ha dimostrato che i lamponi hanno frenato l’aumento di peso anche quando i topi sono stati nutriti con una dieta ricca di grassi.

Fonte, Journal of Nutrition (2019)


ULTIMI ARTICOLI

Un anticorpo di prima classe progettato per prevenire la coagulazione

Immagine: Public Domain. I ricercatori della Monash University hanno progettato un nuovo anticorpo che inibisce una particolare proteina per prevenire la formazione di coaguli o...

Cancro del pancreas: la vitamina A rende più efficace il trattamento

Immagine: cellule tumorali pancreatiche coltivate in coltura, SEM. Credito: Anne Weston, Francis Crick Institute. Attribution-NonCommercial 4.0 International (CC BY-NC 4.0). Una combinazione che prevede l'aggiunta di una...

Distrofia muscolare di Duchenne: nuovo farmaco mostra benefici nella sperimentazione clinica

Immagine: Public Domain. Un nuovo farmaco offre speranza ai giovani ragazzi affetti da distrofia muscolare di Duchenne (DMD), malattia neuromuscolare progressiva, offrendo potenzialmente un'alternativa ai...

Le maschere di stoffa proteggono chi le indossa da SARS-CoV-2

Le maschere rallentano la diffusione del virus SARS-CoV-2 riducendo la quantità di persone infette che spargono il virus nell'ambiente circostante quando tossiscono o parlano. Le prove di esperimenti...

Composto ultrapotente può aiutare a trattare C. diff e ridurre le recidive

Immagine:Public Domain. Clostridioides difficile o C. diff, è la principale causa di infezione associata all'assistenza sanitaria negli Stati Uniti. Solo due antibiotici, Vancomicina eFfidaxomicina, sono stati...