Home Alimentazione & Benessere Gli effetti anti-invecchiamento dei cetrioli

Gli effetti anti-invecchiamento dei cetrioli

Superfoods sono alimenti naturali che hanno una vasta gamma di nutrienti che lavorano in sinergia per promuovere  in modo esponenziale i singoli componenti nutrizionali.Tra questi supercibi ci sono i cetrioli, riconosciuti per il loro valore nutrizionale in tutto il mondo,rappresentano il 4 ° ortaggio più coltivato e appartengono alla stessa famiglia di  meloni e zucche. Sono considerati uno dei migliori alimenti in assoluto per la salute della pelle, le articolazioni, fegato e reni. Sono anche un tonico energetico naturale con la loro ricca gamma di fitonutrienti e di elettroliti. I cetrioli sono ricchi di silice, che è una componente essenziale per la buona salute del tessuto connettivo (muscoli, legamenti, cartilagine, ossa, e pelle) e di potassio, magnesio e vitamina C che gli conferiscono un potente effetto alcalinizzante all’interno del corpo. Inoltre, i cetrioli sono particolarmente ricchi di fluidi che idratano la pelle, le articolazioni ed i tessuti. 

Recentemente  gli scienziati hanno cominciato a studiare i lignani unici trovati nei cetrioli. Questi comprendono lignani lariciresinol, pinoresinolo e secoisolariciresinol. Una nuova ricerca mette in relazione questi lignani con un ridotto rischio di malattie cardiovascolari, nonché cancro al seno, all’utero, alle ovaie e alla prostata. Contengono anche i fitonutrienti triterpenici cucurbitacins A, B, C, D ed E. Questi fitonutrienti sono stati l’obiettivo principale di alcune ricerche per la  loro capacità di inibire le vie di segnalazione delle  cellule tumorali.

I cetrioli freschi hanno dimostrato di migliorare i livelli di antiossidanti all’interno del corpo e inibire sostanze pro-infiammatorie come COX-2 e l’ossido nitrico. La combinazione di elementi alcalinizzanti, elettroliti e fluidi rendono i cetrioli uno dei migliori alimenti al  mondo alimenti per migliorare i livelli di energia. I cetrioli sono inoltre ideali per stabilizzare la pressione sanguigna e stimolare il processo di disintossicazione naturale del corpo.

I cetrioli rendono la pelle più bella e luminosa

I cetrioli sono spesso usati per via topica per migliorare la funzione della pelle. 

L’acido ascorbico e l’acido caffeico naturali all’interno del cetriolo, agiscono per evitare la ritenzione di acqua nella pelle. Questo riduce il gonfiore sotto gli occhi e aiuta la pelle a guarire da scottature, infiammazione ed eczema. Sono anche molto efficaci se consumati ed  applicati localmente per eliminare la cellulite: agiscono per tirare fuori i liquidi in eccesso e agiscono sul collagene con effetto di una naturale riduzione della cellulite. Basta mangiare un po ‘di cetriolo o il suo  succo e / o mettere il cetriolo sulle regioni di ritenzione idrica. Provate ad  aggiungere a  dadi di cetrioli  un po ‘di aceto di sidro di mele, origano e sale rosa per  uno spuntino veloce,ricco di elettroliti ed enzimi che aumentano i livelli di energia.

 

I


ULTIMI ARTICOLI

Confermata la trasmissione da uomo a gatto di SARS-CoV-2

Immagine: polmone di un gatto infettato da SARS CoV-2; un segnale positivo per la proteina nucleocapside (segnale verde) è stato rilevato all'interno del citoplasma dell'epitelio...

COVID-19 uccide alcune persone e lascia altre relativamente indenni. Perchè?

Immagine:Public Domain. COVID-19 uccide alcune persone e lascia altre relativamente indenni. Perché? L'età e le condizioni di salute sottostanti sono fattori di rischio, ma gli scienziati...

Dopo 40 anni, la FDA approva un nuovo tipo di terapia per l’acne

Immagine: Public Domain. La Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti ha approvato Winlevi (crema con  clascoterone 1%) per il trattamento dell'acne nei pazienti...

Un anticorpo di prima classe progettato per prevenire la coagulazione

Immagine: Public Domain. I ricercatori della Monash University hanno progettato un nuovo anticorpo che inibisce una particolare proteina per prevenire la formazione di coaguli o...

Cancro del pancreas: la vitamina A rende più efficace il trattamento

Immagine: cellule tumorali pancreatiche coltivate in coltura, SEM. Credito: Anne Weston, Francis Crick Institute. Attribution-NonCommercial 4.0 International (CC BY-NC 4.0). Una combinazione che prevede l'aggiunta di una...