HomeSaluteEmicrania: difetto della guaina mielinica possibile causa

Emicrania: difetto della guaina mielinica possibile causa

Un nuovo studio mostra che le modifiche a livello cellulare nella struttura e funzione dei nervi, possono contribuire allo sviluppo dell’ emicrania.
La ricerca è stata riportata nel numero di novembre di Plastic and Reconstructive Surgery®, la rivista medica ufficiale della American Society of Plastic Surgeons (ASPS) .

I pazienti con emicrania mostrano anomalie della guaina mielinica che funge da “isolante” intorno alle fibre nervose “, secondo lo studio condotto da Bahman Guyuron, MD, della Case Western Reserve University, Cleveland. I risultati dello studio possono fornire indizi utili per lo sviluppo di nuovi approcci per il trattamento della condizione.

Fibra nervosa anomala nei pazienti con emicrania 

I ricercatori hanno condotto studi approfonditi su piccoli campioni del nervo trigemino (uno dei nervi cranici), provenienti da 15 pazienti sottoposti a trattamento chirurgico per l’emicrania e li hanno confrontati con campioni di pazienti non affetti dalla condizione. Lo studio, condotto attraverso la collaborazione di tre dipartimenti indipendenti della Case Western Reserve School of Medicine, ha utilizzato la microscopia elettronica per valutare la struttura delle cellule nervose e l’analisi proteomica per valutare la presenza e la funzione delle proteine.

I risultati hanno mostrato differenze importanti nella struttura nervosa tra i pazienti con emicrania e pazienti senza. ” In sostanza, la guaina mielinca, lo strato protettivo che circonda e isola i nervi normali, manca o è difettosa sui nervi dei pazienti con emicrania”, ha spiegato il dottor Guyuron.

- Advertisement -

Egli paragona la guaina mielinica al rivestimento di plastica utilizzato come materiale isolante intorno ai fili elettrici e cavi.

“Se l’isolamento viene rotto o danneggiato si ha un’anomalia che influisce sulla capacità del cavo di svolgere la sua funzione normale”, ha detto il dottor Guyuron. “In modo simile, i danni alla guaina mielinica possono rendere i nervi più inclini a irritazioni della struttura dinamica che li circonda, come i vasi sanguigni e muscoli, innescando  potenzialmente attacchi di emicrania”.

Anche l’organizzazione degli elementi cellulari nelle fibre nervose differiva tra i due gruppi osservati. I nervi sani sono ben organizzati con elementi distribuiti uniformemente attraverso il nervo, mentre i nervi di pazienti con emicrania hanno mostrato discontinuità e distribuzione a “macchia di leopardo”.

Il Dr Guyuron  ha sviluppato una tecnica di chirurgia per l’emicrania che comporta la rimozione di alcuni muscoli e dei vasi nel  tessuto circostante i nervi cranici che in alcuni pazienti, ha ridotto significativamente l’emicrania. Il nuovo studio presenta alcuni nuovi importanti indizi per la comprensione dei meccanismi con cui si verificano gli attacchi di emicrania e dimostra che i nervi periferici svolgono un ruolo importante nello scatenare la complessa cascata di attacchi di emicrania che in ultima analisi coinvolgono il sistema nervoso centrale.

- Advertisement -

Il Dr Guyuron e coautori scrivono: “Questi risultati potrebbero anche portare ad altre opportunità di trattamento dei pazienti affetti da emicrania con procedure meno invasive che riparano la mielina attorno ai nervi difettosi, offrendo loro una protezione aggiuntiva”.

Fonte Plastic and Reconstructive Surgery®

 

 

ULTIMI ARTICOLI

Infezioni batteriche e ferite della pelle: nuovo approccio per il trattamento

(Infezioni batteriche-Immagine: ferita vascolarizzata al microscopio. Credito: Rachel Kratofil). I ricercatori dell'Università di Calgary hanno identificato un nuovo approccio promettente per il trattamento delle infezioni batteriche...

Januvia farmaco per il diabete può contenere tracce di cancerogeno

(Januvia-Immagine Credit Medicalxpress). "Il popolare farmaco per il diabete Januvia può contenere tracce di un probabile cancerogeno, ma i pazienti dovrebbero continuare a usare il...

Cuffia dei rotatori: potenziale trattamento rivoluzionario per la rigenerazione

(Cuffia dei rotatori/Studio-Immagine:Dr. Cato T. Laurencin-Credito UCNN). Un nuovo modo per rigenerare i muscoli potrebbe aiutare a riparare la cuffia dei rotatori nelle spalle danneggiate...

Acufene: svolta nella ricerca di una cura

(Acufene-Immagine Credito: Pixabay/CC0 di dominio pubblico). Dopo 20 anni alla ricerca di una cura per l'acufene, i ricercatori dell'UDniversità di Auckland sono entusiasti dei "risultati...

Alimenti fermentati: 4 motivi per cui dovresti mangiarli

(Alimenti fermentati-Immagine Credit Public Domain). Gli alimenti fermentati hanno subito il processo naturale di essere fermentati da batteri, funghi o lieviti benefici. In questo processo,...