Home Salute Cervello e sistema nervoso Svelato il mistero del tunnel carpale

Svelato il mistero del tunnel carpale

Circa il 5% delle persone, soffre di sindrome del tunnel carpale. Si tratta di un nervo vicino al palmo della mano che interrompe la circolazione, causando dolore, intorpidimento e formicolio. Nessuno sa veramente cosa provochi la sindrome, ma ricercatori  della Mayo, hanno trovato alcuni indizi. Gli studiosi hanno scoperto che la patologia inizia con una lesione del tessuto che riveste i tendini all’interno del tunnel carpale. Quando la lesione guarisce, il tessuto cicatriziale impedisce lo scorrimento del tendine, comprime il nervo mediano, interrompe il flusso sanguigno al nervo e conduce infine, al caratteristico accumulo di pressione del tunnel carpale. La sindrome è infatti caratterizzata da un accumulo di pressione che interessa la circolazione che nutre i nervi all’interno del tunnel, causando dolore, intorpidimento e formicolio. La la patologia richiede spesso  una terapia chirurgica per liberare l’accumulo di pressione. Lo studio ha confrontato immagini al microscopio elettronico di tessuto colpito dalla malattia, con immagini di tessuto sano. Il tessuto sano è simile ad una pasta sfoglia con molteplici strati, con aria tra uno strato e l’altro. Nella sindrome, il rivestimento del tessuto intorno al tendine diventa addensato, gommato e impedisce il naturale movimento di scorrimento degli strati del tessuto. Capire come il nervo viene danneggiato, offre ai medici la possibilità di individuare la progressione della malattia in una fase precedente e fermarla prima che il danno permanente si verifichi.

 


ULTIMI ARTICOLI

Interessante terapia del cancro completamente nuova: la rete della morte

Immagine: Public Domain. David Ng, leader del gruppo presso l'Istituto Max Planck per la ricerca sui polimeri, insieme al suo team si sta avvicinando ad...

I microbi marini unicellulari potrebbero abbattere i virus

Immagine: una micrografia elettronica a scansione di una colonia di rosette choanoflagellate. I ricercatori stanno studiando se questi organismi unicellulari potrebbero nutrirsi di virus...

Identificato potenziale nuovo bersaglio farmacologico per pericolose infezioni da E.coli

Immagine: Public Domain. Escherichia coli sono batteri che molte persone associano a intossicazione alimentare lieve, ma alcuni tipi di E.coli possono essere fatali. I microbiologi della UNSW...

Come il cervello può ricablare se stesso dopo che ne è stato rimosso metà

Nuove scansioni hanno mostrato come il cervello delle persone a cui è stato rimosso un emisfero durante l'infanzia continua a funzionare. Una risonanza magnetica per...

Confermata la trasmissione da uomo a gatto di SARS-CoV-2

Immagine: polmone di un gatto infettato da SARS CoV-2; un segnale positivo per la proteina nucleocapside (segnale verde) è stato rilevato all'interno del citoplasma dell'epitelio...