HomeAlimentazione & BenessereSale: l'eccesso condisce il corpo con lo stress

Sale: l’eccesso condisce il corpo con lo stress

(Sale-Immagine Credit Public Domain).

Una dieta che contiene molto sale può contribuire ad aumentare i livelli di stress, secondo un nuovo studio.

Gli scienziati hanno scoperto negli studi sui topi che una dieta ricca di sale ha aumentato i livelli di un ormone dello stress del 75%. Gli esperti sperano che questi risultati incoraggino una revisione della politica di salute pubblica sul consumo di sale, con l’obiettivo di ridurre la quantità di sale negli alimenti trasformati.

- Advertisement -

Assunzione di sale

L’assunzione di sale raccomandata per gli adulti è inferiore a sei grammi al giorno, ma la maggior parte delle persone mangia regolarmente circa nove grammiCiò può contribuire ad aumentare la pressione sanguigna, che aumenta i rischi di infarti, ictus e demenza vascolare.

Mentre gli effetti sul cuore e sul sistema circolatorio sono stati ben stabiliti, si sapeva poco sull’impatto di una dieta ricca di sale sul comportamento di una persona.

Vedi anche:Troppo sale sopprime i fagociti

- Advertisement -

Ormoni

Per studiare questo impatto, gli esperti dell’Università di Edimburgo hanno usato topi che normalmente seguono una dieta a basso contenuto di sale e hanno dato loro cibo ad alto contenuto di sale per riflettere l’assunzione tipica degli esseri umani.

Hanno scoperto che non solo i livelli di ormone dello stress a riposo aumentavano, ma la risposta ormonale dei topi allo stress ambientale era doppia rispetto a quella dei topi che avevano una dieta normale.

L‘assunzione di sale ha aumentato l’attività dei geni che producono le proteine ​​nel cervello che controllano il modo in cui il corpo risponde allo stress.

Gli esperti affermano che sono già in corso ulteriori studi per capire se un’assunzione elevata di sale porta ad altri cambiamenti comportamentali come ansia e aggressività.

Lo studio è pubblicato su Cardiovascular Research.

Spiegano gli autori:

“L‘assunzione elevata di sale è comune e contribuisce a una cattiva salute cardiovascolare. L’escrezione urinaria di sodio è correlata direttamente con l’escrezione di glucocorticoidi nell’uomo e negli animali da esperimento. Abbiamo ipotizzato che un’elevata assunzione di sale attivi l’attivazione dell’asse ipotalamo-ipofisi-surrene e porti a un eccesso prolungato di glucocorticoidi.

Metodi e risultati

Nei topi maschi C57BL/6, un’elevata assunzione di sale per 2-8 settimane ha causato un aumento dei livelli di picco diurni di corticosterone plasmatico. Dopo 2 settimane, l’alto contenuto di sale ha aumentato l’abbondanza di mRNA di Crh e Pomc nell’ipotalamo e nell’ipofisi anteriore, in linea con l’attivazione dell’asse ipotalamo-ipofisi-surrene basale. Inoltre, l’elevata assunzione di sale ha amplificato la risposta dei glucocorticoidi allo stress di contenimento, indicativo di una maggiore sensibilità dell’asse. La capacità di legame della globulina legante i corticosteroidi è stata ridotta e il suo mRNA codificante è stato sottoregolato nel fegato. Nell’ippocampo e nell’ipofisi anteriore, Fkbp5I livelli di mRNA erano aumentati, indicando una maggiore esposizione ai glucocorticoidi).

Conclusione

L’elevata assunzione cronica di sale amplifica i livelli di glucocorticoidi basali e indotti dallo stress e reimposta la biologia dei glucocorticoidi a livello centrale, periferico e all’interno delle cellule”.

 

Astratto grafico
astratto grafico

“Siamo ciò che mangiamo e capire come il cibo ad alto contenuto di sale cambia la nostra salute mentale è un passo importante per migliorare il benessere. Sappiamo che mangiare troppo sale danneggia il nostro cuore, i vasi sanguigni e i reni. Questo studio ora ci dice che l’alto consumo di sale cambia anche il modo in cui il nostro cervello gestisce lo stress”, afferma il Professore di fisiologia renale Matthew Bailey del Centre for Cardiovascular Science dell’Università di Edimburgo.

Fonte:Cardiovascular Research 

ULTIMI ARTICOLI

Encefalite anti-NMDA: curato con successo un bambino affetto da questa malattia misteriosa

Encefalite anti-NMDA-Immagine Credit  Rutgers University.  Un bambino che soffriva di encefalite anti-NMDAR (recettore N-metil-D-aspartato), una disfunzione cerebrale rara e difficile da diagnosticare, è stato curato...

Depressione: sviluppato un antidepressivo nuovo e migliore

Depressione-Immagine Credit Public Domain. I farmaci antidepressivi attualmente disponibili hanno effetti collaterali spiacevoli, proprietà di dipendenza o possono indurre la schizofrenia. Lo sviluppo di antidepressivi a...

Cancro del pancreas: nuovo trattamento dissolve il cancro nell’80% dei casi

Cancro del pancreas-Immagine Credit Scitechdaily Il nuovo approccio, che combina farmaci chemioterapici tradizionali con un nuovo metodo di irradiazione del cancro del pancreas, è risultato...

Memoria a breve termine: la terapia laser la migliora

Memoria-Immagine Credito: Pixabay/CC0 Dominio pubblico. La laser terapia ha dimostrato di essere efficace nel migliorare la memoria a breve termine in uno studio pubblicato su...

Carne di organi e frattaglie sono sane da mangiare?

Sebbene la maggior parte delle persone mangi raramente frattaglie, ovvero carne di organi, in realtà sono ricche di importanti vitamine, minerali e micronutrienti che possono...