La cosa peggiore che si può mangiare è lo zucchero.

zucchero

Un paio di giorni fa, un gruppo di esperti di medicina e della nutrizione ha pubblicato un invito a una riduzione del 20-30% di zucchero aggiunto agli alimenti confezionati e trasformati nel corso dei prossimi 3-5 anni.

Il gruppo di esperti, ‘Azione sullo zucchero’, stima che questo cambiamento comporterebbe una riduzione di circa 100 calorie al giorno, per ogni persona e alla fine potrebbe invertire l’epidemia di obesità. I media hanno raccolto questa affermazione in un modo enorme, con titoli come ‘ Lo zucchero è il ‘nuovo tabacco ‘ o ‘ Lo zucchero è ora nemico numero uno nella dieta occidentale’. Mentre questi titoli suonano in modo sensazionalistico, si può constatare che hanno ragione.

Una quantità nauseante di zucchero viene aggiunta a molti alimenti trasformati: ci sono 9 cucchiaini in una lattina di Coca Cola o Pepsi, una zuppa di pomodoro dispone di 4 cucchiaini per porzione, un cucchiaino o due nel vostro caffè o tè.. Lo zucchero dovrebbe rappresentare  non più del 5% dell’apporto energetico giornaliero…

 

Una caloria è una caloria – giusto? Beh, non tanto. Le calorie fornite dallo zucchero non hanno nulla di nutriente. ‘Azione sulla Sugar’ sostiene che :

1) Aggiunta di zucchero è un fenomeno molto recente (C150 anni) e si è verificata solo quando lo zucchero, ottenuto dalla canna da zucchero, barbabietola e mais, è diventato molto redditizio economicamente da produrre.

2) Nessun altro mammifero mangia zuccheri aggiunti e non vi è alcun obbligo di aggiunta di zuccheri nella dieta umana.Questo zucchero è una fonte del tutto inutile di calorie, non dà sensazione di pienezza ed è riconosciuto per essere un fattore importante nel causare l’obesità e diabete, nel mondo.

3) Gli esseri umani non hanno alcun requisito dietetico di zuccheri aggiunti.Il Dr Aseem Malhotra, direttore scientifico di ‘Azione zucchero’, sottolinea che il corpo non ha bisogno di carboidrati da zucchero aggiunti agli alimenti.

4) Inoltre, l’assunzione di zuccheri può ridurre la capacità di regolare l’apporto calorico, con un consumo di zucchero che porta a mangiare più zucchero, eccesso di cibo, e, infine, ad aumento di peso.

5). Aggiunta di zuccheri presenta quindi un ‘doppio pericolo’ di apporto calorico vuoto che innesca il consumo ulteriore inutile.

Il Dott. Malhotra afferma che lo zucchero è infatti ‘essenziale per i profitti dell’industria alimentare e riempire le tasche dei suoi partner’.

 ‘Azione zucchero’ ha alcuni obiettivi importanti : uno di questi è ridurre lo zucchero negli alimenti trasformati del 20-30%, nei prossimi anni.

Altri articoli su zucchero