HomeSaluteDiabeteInvertire il diabete di tipo 1 con DNA piramidale

Invertire il diabete di tipo 1 con DNA piramidale

(Diabete di tipo 1-Immagine Credit Public Domain).

Solitamente diagnosticato nei bambini, negli adolescenti e nei giovani adulti, il diabete di tipo 1 è una malattia autoimmune in cui il sistema immunitario attacca e distrugge le cellule secernenti insulina nel pancreas. Di conseguenza, le persone con diabete di tipo 1 non possono regolare i livelli di zucchero nel sangue e richiedono un trattamento insulinico per sopravvivere. Ora, i ricercatori che riportano in ACS Applied Materials & Interfaces la loro ricerca, hanno invertito il diabete di tipo 1 di nuova insorgenza nei topi, con molecole di DNA piramidali chiamate acidi nucleici a struttura tetraedrica (tFNA).

Disegno di acidi nucleici a struttura tetraedrica che hanno invertito il diabete di tipo 1 di nuova insorgenza nei topi. Credito immagine: adattato da ACS Applied Materials & Interfaces 2021, DOI: 10.1021/acsami.1c16151

- Advertisement -

Secondo la Juvenile Diabetes Research Foundation, ogni anno circa 64.000 persone negli Stati Uniti vengono diagnosticate con diabete di tipo 1. Non esiste una cura per la malattia e per gestire i sintomi, le persone devono misurare i livelli di zucchero nel sangue durante il giorno e somministrare insulina attraverso un’iniezione o una pompa insulinica. Sebbene gli scienziati non sappiano ancora esattamente cosa induca il corpo a rivoltarsi contro se stesso e ad attaccare le cellule che secernono insulina, le persone con diabete di tipo 1 hanno meno cellule T regolatorie (Tregs) – cellule immunitarie che sopprimono la differenziazione e l’attivazione di altre cellule. In un  recente studio pubblicato su Nano Letters di ACS , Yunfeng Lin e colleghi hanno dimostrato che il trattamento di topi con tFNA potrebbe prevenire il diabete di tipo 1, in parte aumentando i numeri di cellule Treg. Originariamente progettati per trasportare altre molecole terapeutiche nelle cellule, è stato recentemente dimostrato che i tFNA modulano il sistema immunitario da soli. Ora, i ricercatori volevano scoprire se queste molecole potevano invertire il diabete di tipo 1 di nuova insorgenza, prima che le cellule β pancreatiche fossero completamente distrutte. 

Vedi anche:I lipidi pro-infiammatori precedono l’insorgenza del diabete di tipo 1

I ricercatori hanno realizzato tFNA da quattro segmenti di DNA a filamento singolo che si sono autoassemblati in forme piramidali, chiamate tetraedri. Ma mentre una piramide è quadrata alla base, i tetraedri sono triangolari. Quindi, a giorni alterni per 4 settimane, hanno iniettato i tFNA in 10 topi con diabete di tipo 1 di nuova insorgenza, mentre altri 10 topi diabetici sono stati iniettati con soluzione salina. Nei topi di controllo, i livelli di glucosio nel sangue hanno continuato ad aumentare e il 60% dei topi è morto durante il periodo di follow-up di 12 settimane. Al contrario, i livelli di glucosio nel sangue nei topi trattati con tFNA sono scesi a livelli normali e nessuno dei roditori è morto. In un’ulteriore analisi dei topi trattati con tFNA, il team ha scoperto che le cellule β pancreatiche erano protette e le Treg sono state ripristinate a livelli normali, mentre le cellule T autoreattive sono diminuite nel pancreas.

Fonte: acs.org

- Advertisement -
- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI

Invertire il diabete di tipo 1 con DNA piramidale

(Diabete di tipo 1-Immagine Credit Public Domain). Solitamente diagnosticato nei bambini, negli adolescenti e nei giovani adulti, il diabete di tipo 1 è una malattia...

Depressione: verso la somministrazione intranasale di farmaci

(Depressione-Immagine Credit Public Domain). La somministrazione di farmaci al cervello per affrontare la depressione è stata impegnativa, a causa di svantaggi come l'assorbimento sistemico, il...

SARS-CoV-2 utilizza gli zuccheri per invadere le cellule umane

(SARS-CoV-2-Immagine: chimici Matthew Macauley (a sinistra) e John Klassen hanno condotto una nuova ricerca che è tra le prime a dimostrare che il coronavirus SARS-CoV-2...

Demenza da corpi di Lewy: il ruolo di grassi e proteine

(Demenza da corpi di Lewy-Immagine Credit Public Domain). L'aumento dei livelli di alcuni grassi e proteine ​​presenti in una delle forme più comuni di demenza,...

Come il sale influisce sul flusso sanguigno nel cervello

(Sale-Immagine Credito Public Domain). Uno studio unico nel suo genere condotto da ricercatori del Georgia State rivela nuove sorprendenti informazioni sulla relazione tra l'attività dei...