HomeSaluteCapelliIniezione di plasma ricco di piastrine può essere efficace per l'alopecia

Iniezione di plasma ricco di piastrine può essere efficace per l’alopecia

Iniezione sottocutanea di plasma ricco di piastrine (PRP) può essere efficace per il trattamento dell’ alopecia, secondo uno studio sperimentale pubblicato l’11 novembre nel Journal of Cosmetic Dermatology .

Sophie Orliac, dell’Università Paris Diderot e colleghi hanno valutato il potenziale dell’iniezione sottocutanea di PRP, plasma ricco di pistrine, per trattare l’alopecia e hanno valutato la tossicità del trattamento locale in 12 ratti senza pelo. L’ iniezione sottocutanea si è verificata in quattro quadranti utilizzando PRP, plasma povero di piastrine (PPP), siero fisiologico (PS) o nessun trattamento.

( vedi anche:Un farmaco per l’artrite combatte anche la perdita di capelli).

- Advertisement -

I ricercatori hanno scoperto che la densità dei capelli era significativamente migliorata al 28 ° giorno e al 6 ° mese nei topi in trattamento con PRP rispetto a PS (P = 0.0156 e 0.0313, rispettivamente) e PPP (P = 0.042 e 0.046, rispettivamente). 

Vi è stato un significativo miglioramento istologico dopo 28 giorni e a sei mesi per PRP versus PPP e PS per vasi (P = 0,0160 e 0,021, rispettivamente), collagene (P = 0,0036 e 0,032, rispettivamente) ed epitelio (P = 0,0138 e 0,022, rispettivamente ). Non c’è stata tossicità locale in seguito al trattamento.

“Il nostro studio suggerisce che le iniezioni sottocutanee di PRP usando la concentrazione controllata di piastrine e leucociti, migliorano la crescita dei capelli”, scrivono gli autori.

Fonte: JCD

- Advertisement -
- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI

Oggi, Giornata Nazionale contro le leucemie, linfomi e mieloma

Come ogni anno il  21 giugno, al solstizio d’estate, AIL celebra la Giornata Nazionale per la lotta contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma. Un’occasione per...

Sindrome infiammatoria post COVID 19

(COVID 19-Immagine Credit Canadian Medical Association Journal). In rari casi, gli adulti che si sono ripresi da COVID-19 possono sviluppare una sindrome infiammatoria multisistemica e i...

Batteri intestinali proteggono l’intestino da SARS-CoV-2

(Batteri intestinali-Immagine Credit Public Domain). I ricercatori della Yonsei University in Corea del Sud hanno scoperto che alcuni batteri intestinali che risiedono nell'intestino umano producono...

Invecchiamento: farmaco prolunga la vita dei moscerini

Invecchiamento: i ricercatori hanno scoperto che un farmaco contro il cancro chiamato Tremetinib prolunga la vita dei moscerini e potrebbe essere usato anche dagli...

Vaccini COVID 19: rivelata nuova potente ricetta

(Vaccini COVID 19-Immagine Credit Public Domain). Gli scienziati del NEIDL, del Broad Institute, affermano che i vaccini COVID 19 di prossima generazione potrebbero stimolare un...