Il valore terapeutico degli oli essenziali

oli essenziali

Il mistero che circonda gli oli essenziali e il loro valore terapeutico per la guarigione sia fisica che emotiva è veramente sorprendente, in quanto questi oli, al 100 per cento naturali ed estratti di erbe, hanno dimostrato di essere altamente efficaci se assunti  internamente, applicati localmente o inalati aromaticamente.  In definitiva, gli oli essenziali sono liquidi aromatici estratti da alberi, radici, semi, arbusti e altre piante che possiedono una serie impressionanti di composti terapeutici. Questi composti lavorano in diversi modi per alleviare il dolore, combattere difficoltà delle  vie respiratorie, calmare la mente e i sensi e aumentare i livelli di energia nel corpo. Uno dei motivi principali per cui gli oli  “lavorano così bene”,  è che essi contengono trilioni  di piccole molecole che facilmente entrano nel corpo e nutrono  le cellule. “Ci sono circa 40 milioni di miliardi di molecole in una goccia di olio essenziale “, spiega un articolo sugli  oli essenziali pubblicato sulla rivista Directory Wellness International . “Molti altri composti terapeutici che si trovano in natura sono molecole molto più grandi che non sono in grado di  penetrare in maniera efficiente nelle cellule.”

Ciò significa aromaticamente  che gli oli essenziali hanno una capacità incredibile di entrare nel corpo attraverso i polmoni e disperdervi la gran parte delle loro piccole molecole in un modo che gli  altri farmaci non sono in grado di fare. Vale la pena ricordare che diversi studi  hanno  dimostrato che l’assunzione di oli essenziali può contribuire a migliorare l’umore, eliminare lo stress, aumentare i livelli di energia e l’ immunità e alleviare il dolore. Il profumo di  olio di lavanda  , per esempio, è noto per aiutare a rilassare il corpo e la mente, mentre la menta piperita può aiutare a migliorare la chiarezza mentale, ridurre la fatica e aumentare i livelli di energia. 

Al di là dell’ aromaterapia, oli essenziali possono essere utilizzati anche per il trattamento topico di  tutti i tipi di condizioni che vanno da acne e allergie, mal di testa e indigestione. Solo poche gocce di olio essenziale applicate alle mani, ai polsi, piedi, addome, parte bassa della schiena,  possono  fornire sollievo per un certo numero di disturbi. Gli  oli essenziali di lavanda e camomilla possono  essere applicati non diluiti,  mentre gli oli essenziali più forti come la cannella e origano in genere devono essere diluiti con oli vettore, come olio di oliva o di semi di canapa, prima di essere applicati localmente. Una regola generale è che la maggior parte oli essenziali altamente concentrati devono essere diluiti nella percentuale di  tre/cinque% di olio attivo, con il restante 95% di olio vettore. 

Potete saperne di più sui vantaggi di aromaterapia olio essenziale visitando l’ Università del Maryland Medical Center guida medica di riferimento: http://www.umm.edu/altmed/articles/aromatherapy-000347.htm

 

Altri articoli su oli essenziali