Gli Stati Uniti approvano il nuovo farmaco per la prevenzione delle emicranie

emicrania

I malati di emicrania hanno ottenuto un certo sollievo dai regolatori statunitensi che hanno approvato il primo di una nuova classe di farmaci per la prevenzione dell’emicrania.

La Food and Drug Administration degli Stati Uniti ha dichiarato di aver approvato Aimovig per la prevenzione dell’emicrania negli adulti, attraverso autoiniezioni mensili.

“Aimovig è il primo di una nuova classe di farmaci che agisce bloccando l’attività del peptide correlato al gene della calcitonina, una molecola coinvolta negli attacchi di emicrania” , ha detto la FDA in una nota.

“Aimovig fornisce ai pazienti una nuova opzione per ridurre il numero di giorni di emicrania”, ha dichiarato Eric Bastings, vice Direttore del Centro per la valutazione e la ricerca sui farmaci della FDA.

“Abbiamo bisogno di nuovi trattamenti per questa condizione dolorosa e spesso debilitante”.

L’emicrania è tre volte più comune nelle donne rispetto agli uomini e colpisce oltre il 10% delle persone in tutto il mondo.

La FDA ha dato la sua approvazione alla Amgen Inc, con sede in California, che ha collaborato con l’azienda farmaceutica svizzera Novartis per sviluppare e commercializzare trattamenti per l’ emicrania e l’Alzheimer.

“Aimovig dovrebbe essere disponibile per i pazienti entro una settimana ed è quotato ad un prezzo di $ 6.900 all’anno”, ha detto Amgen in un comunicato.

Fonte: Biothec and Pharmaceuticals


Altri articoli su emicrania