HomeAlimentazione & BenessereFlavonoli del cacao: l'integrazione riduce il rischio cardiovascolare

Flavonoli del cacao: l’integrazione riduce il rischio cardiovascolare

(Flavonoli del cacao- Credito immagine: Famartin tramite Wikimedia (CC BY-SA 4.0) ).

Uno studio randomizzato su larga scala ha rilevato segni di effetti cardiovascolari preventivi dei flavanoli del cacao, inclusa una riduzione del 27% dell’endpoint secondario di morte cardiovascolare. E’ stata dimostrata una riduzione del 10 per cento degli eventi cardiovascolari totali, l’esito primario dello studio, che non era statisticamente significativo.

Il primo studio su larga scala per testare gli effetti a lungo termine di un integratore di flavanoli del cacao per prevenire le malattie cardiovascolari offre segnali promettenti che i flavanoli del cacao potrebbero avere effetti cardiovascolari protettivi.

- Advertisement -

In articoli pubblicati su The American Journal of Clinical Nutrition, un team guidato da  Howard Sesso, ScD, MPH e  JoAnn Manson, MD, DrPH, entrambi della Divisione di Medicina Preventiva del  Brigham e del Women’s Hospital, spiega i principali risultati del COcaa Supplement and Multivitamin Outcomes Study (COSMOS), uno studio randomizzato e controllato con placebo che ha testato un integratore di flavanolo di cacao e un multivitaminico nella prevenzione delle malattie cardiovascolari e del cancro.

Sebbene nessuno dei due supplementi riducesse significativamente l’esito primario degli eventi cardiovascolari totali, le persone randomizzate a ricevere il supplemento di flavanolo di cacao avevano un tasso di morte cardiovascolare inferiore del 27%, un endpoint secondario pre-specificato.

“Quando esaminiamo la totalità delle prove per gli endpoint cardiovascolari primari e secondari in COSMOS, vediamo segnali promettenti che un integratore di flavanolo di cacao può ridurre importanti eventi cardiovascolari, inclusa la morte per malattie cardiovascolari”, ha affermato Sesso. “Questi risultati meritano ulteriori indagini per comprendere meglio gli effetti dei flavanoli del cacao sulla salute cardiovascolare”.

“Precedenti studi hanno suggerito benefici per la salute dai flavanoli, composti in diversi alimenti a base vegetale tra cui cacao, tè, uva e bacche“, ha affermato Manson. “COSMOS non è stata una prova sul cioccolato, piuttosto, è una prova rigorosa di un integratore di estratto di cacao che contiene livelli di flavanoli di cacao che una persona non potrebbe mai realisticamente consumare dal cioccolato senza aggiungere calorie, grassi e zucchero eccessivi alla propria dieta”.

- Advertisement -

Studi più piccoli e a breve termine hanno riscontrato benefici cardiovascolari dai flavanoli del cacao sulla pressione sanguigna e sulla dilatazione dei vasi sanguigni. COSMOS ha offerto la prima opportunità di studiare se un integratore di flavanoli di cacao potrebbe anche portare a riduzioni a lungo termine degli eventi cardiovascolari clinici. I ricercatori hanno anche cercato riduzioni del rischio di cancro. Inoltre, lo studio è stato progettato per testare un multivitaminico comune nella prevenzione del cancro e delle malattie cardiovascolari.

L’outcome cardiovascolare primario per l’intervento con flavanoli di cacao era un composito di eventi cardiovascolari totali, inclusi attacchi di cuore, ictus, rivascolarizzazione coronarica, morte cardiovascolare, malattia dell’arteria carotidea, chirurgia dell’arteria periferica e angina instabile. Più di 21.000 partecipanti sono stati randomizzati ad assumere capsule giornaliere che contenevano 500 mg di flavanoli di cacao (donati da Mars Edge), una compressa multivitaminica (donata da GSK Consumer Healthcare), nessuno dei due o entrambi.

Lo studio ha rilevato che i flavanoli del cacao hanno ridotto del 10% gli eventi cardiovascolari totali, ma questo non era statisticamente significativo. Tuttavia, diverse analisi secondarie hanno fornito un supporto più ampio per un potenziale beneficio dei flavanoli del cacao sugli eventi cardiovascolari.

In primo luogo, coloro che hanno ricevuto il supplemento di flavanoli del cacao hanno avuto una significativa riduzione del 27% della morte per malattie cardiovascolari. In secondo luogo, quando il team di studio ha preso in considerazione l’adesione all’assunzione delle pillole durante lo studio (osservando coloro che assumevano regolarmente le loro pillole di studio), il team ha visto una riduzione più forte, del 15% degli eventi cardiovascolari totali e una riduzione del 39% dei decessi per malattie cardiovascolari.

Vedi anche:L’integrazione di cacao rallenta l’invecchiamento?

In terzo luogo, anche un endpoint composito di eventi cardiovascolari maggiori (infarti, ictus e decessi cardiovascolari), sebbene non fosse un focus dello studio, è stato significativamente ridotto. Gli autori osservano nel loro rapporto che i loro risultati promettenti dei flavanoli del cacao sugli eventi cardiovascolari giustificano un’interpretazione prudente e sottolineano la necessità di ulteriori ricerche.

Un multivitaminico giornaliero non ha avuto effetti significativi sugli eventi cardiovascolari totali o individuali. Non ci sono stati problemi di sicurezza né per i flavanoli del cacao né per un multivitaminico.

COSMOS ha concluso dopo circa 3,6 anni, che era probabilmente troppo breve per rilevare se gli integratori di flavonili del cacao avrebbero potuto influenzare il rischio di cancro. Sebbene un multivitaminico giornaliero abbia migliorato i livelli di diversi biomarcatori nutrizionali, non ha avuto effetti significativi sul cancro invasivo. Anche i flavanoli del cacao non hanno avuto effetti significativi sul cancro invasivo.

Gli autori osservano che continuare a seguire i partecipanti a COSMOS può aiutare a chiarire eventuali effetti a lungo termine sul cancro e sulla morte. I ricercatori e i collaboratori stanno anche sfruttando COSMOS per studiare il declino cognitivo, le cadute, le malattie degli occhi e altri esiti legati all’invecchiamento che possono essere influenzati dagli integratori di flavonoli del cacao.

“Sebbene il nostro studio suggerisca segnali intriganti per la protezione cardiovascolare con i flavanoli del cacao, eventuali benefici per la salute dovuti all’assunzione di questi integratori avranno bisogno di conferma in una sperimentazione futura”, ha affermato Manson. Aggiunge Sesso: “Il nostro messaggio per i consumatori è seguire una dieta sana ed equilibrata, ricca di fonti alimentari naturali di flavanoli e rimanere sintonizzati mentre valutiamo ulteriormente altri importanti risultati sulla salute in COSMOS”.

Fonte: BWH

ULTIMI ARTICOLI

Encefalite anti-NMDA: curato con successo un bambino affetto da questa malattia misteriosa

Encefalite anti-NMDA-Immagine Credit  Rutgers University.  Un bambino che soffriva di encefalite anti-NMDAR (recettore N-metil-D-aspartato), una disfunzione cerebrale rara e difficile da diagnosticare, è stato curato...

Depressione: sviluppato un antidepressivo nuovo e migliore

Depressione-Immagine Credit Public Domain. I farmaci antidepressivi attualmente disponibili hanno effetti collaterali spiacevoli, proprietà di dipendenza o possono indurre la schizofrenia. Lo sviluppo di antidepressivi a...

Cancro del pancreas: nuovo trattamento dissolve il cancro nell’80% dei casi

Cancro del pancreas-Immagine Credit Scitechdaily Il nuovo approccio, che combina farmaci chemioterapici tradizionali con un nuovo metodo di irradiazione del cancro del pancreas, è risultato...

Memoria a breve termine: la terapia laser la migliora

Memoria-Immagine Credito: Pixabay/CC0 Dominio pubblico. La laser terapia ha dimostrato di essere efficace nel migliorare la memoria a breve termine in uno studio pubblicato su...

Carne di organi e frattaglie sono sane da mangiare?

Sebbene la maggior parte delle persone mangi raramente frattaglie, ovvero carne di organi, in realtà sono ricche di importanti vitamine, minerali e micronutrienti che possono...