HomeSaluteSessualitàDepressione: la pillola contraccetiva a base di progesterone aumenta il rischio

Depressione: la pillola contraccetiva a base di progesterone aumenta il rischio

La pillola anticoncezionale a base di solo progesterone potrebbe aumentare il rischio di depressione. E’ l’allarme lanciato da psichiatri australiani e norvegesi in un recente studio pubblicato sulla rivista Journal of Affective Disorders. I ricercatori evidenziano che il progesterone agisce in una particolare zona del cervello che produce glutammato, sostanza rilevata ad alti livelli nelle persone affette da disturbo bipolare e depressione. secondo gli autori è meglio usare pillole anticoncezionali a base di progestinici ed estrogeni: il rischio depressione si riduce di 2/3. Per gli effetti collaterali descritti, il progesterone ai fini contraccettivi va usato con cautela, suggerisce lo studio.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI

Melanoma: nuovo obiettivo farmacologico

(Melanoma-Immagine Credit Public Domain). L'ipossia o l'inadeguata ossigenazione di un tessuto, è una condizione che si verifica frequentemente in tutti i tumori solidi come il...

Biomolecole di grasso associate a vari tipi di cancro

Le biomolecole di grasso nel sangue, chiamate "lipidi sierici", sono mali necessari. Svolgono ruoli importanti nel metabolismo lipidico e sono parte integrante del normale funzionamento...

Le protesi mammarie influenzano il sistema immunitario

Immagine: un team guidato da ricercatori del MIT ha analizzato sistematicamente come la variazione della topografia superficiale trovata sulle protesi mammarie in silicone influenzi...

Esposizione agli inquinanti accelera l’invecchiamento

Ogni giorno, i nostri corpi affrontano un bombardamento di inquinanti: raggi UV, ozono, fumo di sigaretta, prodotti chimici industriali e altri pericoli. Questa esposizione...

Bere caffè associato a minor rischio di malattia del fegato

Bere caffè (macinato o istantaneo) o decaffeinato è associato a un rischio ridotto di sviluppare malattie epatiche croniche e condizioni epatiche correlate, secondo uno...