Colite ulcerosa, potenziale nuovo farmaco

colite ulcerosa,tofacitinib

Un farmaco sperimentale, attualmente in fase di revisione dalla FDA, per il trattamento dell’artrite reumatoide, ha mostrato risultati positivi nei pazienti con colite ulcerosa secondo i ricercatori dell’Università della California. Lo studio è stato pubblicato il 16 agosto sulla rivista New England Journal of Medicine . I risultati dello studio clinico evidenziano che Tofacitinib farmaco ha raggiunto la risposta clinica  e la remissione in alcuni pazienti affetti da colite ulcerosa , una malattia infiammatoria cronica del colon  che causa episodi dolorosi di sanguinamento rettale e diarrea. Attualmente ci sono limitati tipi di farmaci per il trattamento della colite ulcerosa, alcuni dei quali richiedono la somministrazione per via endovenosa. Questa nuova classe di farmaci si riflette sul numero di proteine nel sistema immunitario che causano la malattia infiammatoria intestinale (IBD). La metà dei pazienti trattati ha spesso riacutizzazioni che si evolvono in intervento chirurgico in cui il colon viene completamente rimosso. I risultati di questa ricerca mostrano che Tofacitinib può fornire un nuovo approccio per attaccare la malattia. Circa 194 pazienti hanno partecipato allo studio che è stato condotto in 51 centri di 17 Paesi. Tutti i pazienti arruolati avevano una diagnosi confermata di colite ulcerosa, precedentemente trattata con terapie convenzionali. L’obiettivo della ricerca è stato quello di dimostrare che Tofacitinib è efficace nel trattamento della colite ulcerosa. La fase successiva sarà quella di confermare l’efficacia e la sicurezza del farmaco.


Altri articoli su colite ulcerosa, tofacitinib