La terapia genica migliora la funzione polmonare nei pazienti con fibrosi cistica

Fibrosi cistica

La terapia genica ha dimostrato di offrire vantaggi significativi ai pazienti con fibrosi cistica, in un recente studio clinico pubblicato sulla rivista The Lancet Respiratory Medicine.

La fibrosi cistica è una malattia debilitante che provoca un accumulo di muco denso e appiccicoso nei polmoni. Nonostante frequente fisioterapia per rimuovere il muco, le infezioni polmonari sono comuni tra i pazienti con fibrosi cistica e causano il 90% dei decessi. La fibrosi cistica è la conseguenza di una mutazioni in un singolo Continua a leggere


Nuove informazioni sulla sensibilità al glutine

sensibilità al glutine

In un nuovo studio sulla sensibilità al glutine, i ricercatori hanno scoperto che molecole biologicamente attive rilasciate dalla digestione del pane e della pasta possono sopravvivere alla digestione e, potenzialmente, passare attraverso il rivestimento intestinale.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Food Research International.

La ricerca è in vitro – in laboratorio piuttosto che sugli esseri umani – e gli autori dello studio, condotto presso l’Università di Milano, affermano che sono necessarie ulteriori ricerche per determinare quale effetto … Continua a leggere


Primo in assoluto possibile trattamento per la MERS

MERS

La sindrome respiratoria del Medio Oriente, MERS, non accenna a diminuire.

I ricercatori hanno compiuto numerosi tentativi  per trovare trattamenti per questo virus letale che ha ucciso più di 400 persone da quando è stato scoperto, tre anni fa, in Arabia Saudita.

Ora, gli scienziati dell’Università del Maryland School of Medicine e la Regeneron Pharmaceuticals, Inc., hanno scoperto e validato due terapie che mostrano la promessa nella prevenzione e nel trattamento della malattia che può causare gravi sintomi respiratori
Continua a leggere

Nuovo trattamento promettente per il melanoma

melanoma

Il ricercatore Montaser Shaheen, MD, ed i suoi colleghi della University of New Mexico, hanno testato in uno studio clinico, un nuovo promettente trattamento per il melanoma che ha portato il tumore a ridursi nel 61 per cento nelle persone trattate, mentre in un altro 22 per cento, i tumori sono scomparsi completamente.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista New England Journal of Medicine.

Il melanoma non colpisce spesso, ma può essere mortale quando lo fa: essa rappresenta solo … Continua a leggere


Sviluppata in laboratorio una nuova classe di farmaci contro il cancro

cancro

Nella ricerca pubblicata in Cancer Cell, Thomas Burris, Ph.D.,Chair of pharmacology and physiology alla Saint Louis University, ha, per la prima volta, trovato un modo per fermare la crescita delle cellule del cancro, prendendo di mira l’Effetto Warburg, una tratto del metabolismo delle cellule tumorali.

A differenza dei recenti progressi della medicina personalizzata che si concentrano su specifiche mutazioni genetiche associate a diversi tipi di cancro, questa ricerca si rivolge a un principio generale che si applica a quasi … Continua a leggere


Influenza: individuata una “molecola esca” che può ridurre le complicazioni

influenza

Immagine: Vladimir Y. Toshchakov, PhD

Il virus dell‘influenza può essere letale, ma ciò che è spesso altrettanto pericoloso è proprio la reazione del corpo al virus. Questa risposta immunitaria è costituita da un attacco infiammatorio che ha lo scopo di uccidere il virus, ma quando la risposta infiammatoria diventa troppo aggressiva, può finire per danneggiare i tessuti del corpo provocando gravi danni.

Ora, un ricercatore dell’ Università del Maryland School of Medicine (SOM UM), ha per la prima … Continua a leggere


Speranza iperbarica per chi soffre di fibromialgia

fibromialgia

Immagine: due camere iperbariche presso il Centro per la Medicina Iperbarica Sagol e la ricerca in Israele, utilizzate in uno studio per verificare se il trattamento con ossigeno iperbarico potrebbe aiutare i pazienti con fibromialgia. Il nuovo studio condotto da ricercatori della Rice University ha dimostrato che i pazienti hanno avuto notevole miglioramento dopo due mesi di trattamento.
Credit: Sagol C
enter for Medicina Iperbarica e Ricerca

Le donne che soffrono di fibromialgia possono beneficiare di un regime … Continua a leggere


Diabete: mangiare proteine prima dei carboidrati riduce il glucosio post-pranzo

diabete,dieta
Diabete: mangiare proteine prima dei carboidrati riduce il glucosio post-pranzo.
In un nuovo studio, i ricercatori della Weill Cornell Medical College di New York, NY, hanno scoperto che l’ordine in cui vengono consumati diversi tipi di cibo, ha un impatto significativo sui livelli di glucosio e di insulina dopo il pasto. Gli autori suggeriscono che le loro scoperte potrebbero avere implicazioni nella dieta di pazienti ad alto rischio di diabete.
Lo studio è stato pubblicato dalla rivista Diabetes Care.
Continua a leggere

Vitiligine: un farmaco contro l’artrite ripristina il colore della pelle

vitiligine

Un farmaco, usato per il trattamento dell’artrite reumatoide, ha ripristinato il colore della pelle in un paziente affetto da vitiligine, secondo i ricercatori della Yale School of Medicine.

La scoperta è stata pubblicata il 24 giugno da JAMA Dermatology.

La vitiligine è una condizione comune, psicologicamente devastante, che provoca perdita della pigmentazione o colore della pelle. Gli attuali trattamenti, come creme steroidi e terapia della luce, non sono  efficaci per invertire la malattia.

I recenti progressi nella ricerca sulla … Continua a leggere


Il diabete di tipo 2 è una malattia autoimmune piuttosto che una malattia metabolica ?

diabete tipo2

Il diabete di tipo 2 è in procinto di essere ridefinito come una malattia autoimmune piuttosto che una malattia metabolica, secondo un nuovo studio pubblicato su Nature Medicine. I risultati dello studio potrebbero portare a nuovi trattamenti che colpiscono il sistema immunitario invece di cercare di controllare lo zucchero nel sangue.

Come parte dello studio i ricercatori hanno dimostrato che un anticorpo chiamato anti-CD20, che si rivolge e elimina le cellule B mature del sistema immunitario, ha bloccato … Continua a leggere


Le iniezioni di insulina presto sostituite da un cerotto intelligente

diabete tipo1

Le iniezioni di insulina potrebbero diventare un ricordo del passato per le persone che soffrono di diabete, grazie ad una nuova invenzione dei ricercatori della University of North Carolina e NC State che hanno creato il primo “cerotto intelligente” in grado di rilevare l’aumento dei livelli di zucchero nel sangue e secernere dosi di insulina in caso di necessità.

Il cerotto, un quadrato sottile non più grande di un centesimo, è coperto da più di un centinaio di piccoli aghi,
Continua a leggere

Scoperto nuovo promettente trattamento per il cancro del colon

cancro del colon

Gli scienziati del St. Jude Children’s Research Hospital hanno scoperto come una proteina del sistema immunitario, chiamata AIM2, svolge un ruolo nel determinare l’aggressività del cancro del colon.

Secondo i ricercatori, la carenza di AIM2 provoca la proliferazione incontrollata delle cellule intestinali.Sorprendentemente, i ricercatori hanno anche scoperto che AIM2 influenza il microbiota – la popolazione di batteri intestinali: a quanto pare favorisce la proliferazione di batteri “buoni” che possono proteggere contro il cancro del colon.

Il team, guidato da Thirumala-Devi … Continua a leggere