Spending review approvata anche dalla Camera

0
13

Approvata anche dalla Camera la spending review  che impone tagli alla Sanità per 6,8 miliardi di euro, da recuperare fino al 2015. Ci saranno meno posti letto, più sconti per farmacie e aziende farmaceutiche, meno servizi alla persona e meno spese farmaceutiche. Il provvedimento è stato approvato con 371 voti favorevoli, 86 contrari e 22 astenuti. Consulta:

Testo completo

Misure Sanitarie