HomeAlimentazione & BenessereQuando qualcuno perde peso, dove va a finire il grasso?

Quando qualcuno perde peso, dove va a finire il grasso?

In che cosa si trasforma il nostro grasso quando dimagriamo?

Uno studio pubblicato sul British Medical Journal e condotto da ricercatori australiani, ha finalmente trovato la risposta sfatando i falsi miti secondo cui il grasso sarebbe convertito in energia (il che violerebbe la legge della conservazione della materia) o espulso tramite le feci o ancora convertito in massa muscolare.

Ruben Meerman e Andrew Brown hanno presentato un nuovo calcolo che dimostra come noi “perdiamo peso”.

- Advertisement -

Secondo uno degli autori della ricerca, il fisico Ruben Meerman, «c’è una diffusa ignoranza e confusione rispetto al processo metabolico della perdita di peso. La verità è che la maggior parte della massa viene espirata sotto forma di anidride carbonica».

Qual’ è allora il segreto per dimagrire? Respirare, o meglio, espirare!  “I nostri calcoli”, spiegano gli autori “dimostrano che i polmoni sono l’organo escretore primario per il grasso. Perdere peso significa sbloccare il carbonio immagazzinato nelle cellule adipose”.

Il che significa comunque mangiare meno e muoversi di più. Infatti quando ingrassiamo l’eccesso di carboidrati e proteine che ingeriamo viene convertito in trigliceridi (composti da carbonio, idrogeno e ossigeno) che vengono immagazzinati in gocce lipidiche all’interno delle cellule adipose. Per sbloccare il carbonio serve principalmente esercizio fisico.

Nello specifico, i risultati della ricerca hanno rivelato che 10 chili di grasso vengono trasformati in 8,4 chili di anidride carbonica, che viene espulsa dal nostro corpo quando espiriamo, e 1,6 chili di acqua, che vengono secreti attraverso urina, sudore e altri liquidi.

Figura 2
- Advertisement -

Fig: Quando qualcuno perde 10 kg di grasso (trigliceridi), 8,4 kg viene espirata come CO 2 . Il resto dei 28 kg totali di CO prodotta è un contributo di ossigeno inalato. I polmoni sono quindi l’organo escretore principale per la perdita di peso. (Questo calcolo non tiene conto del grasso che può essere eliminato sotto forma di corpi chetonici in particolare (pato) condizioni fisiologiche o minori quantità di massa magra..).

“I nostri calcoli mostrano che i polmoni sono l’organo escretore primario del grasso. Perdere peso richiede lo sblocco del carbonio immagazzinato nelle cellule adipose, rafforzando in tal modo il ritornello che dice “mangiare meno, muoversi di più per perdere peso”, hanno concluso i ricercatori.

Fonte:The bjm

ULTIMI ARTICOLI

Infezioni batteriche e ferite della pelle: nuovo approccio per il trattamento

(Infezioni batteriche-Immagine: ferita vascolarizzata al microscopio. Credito: Rachel Kratofil). I ricercatori dell'Università di Calgary hanno identificato un nuovo approccio promettente per il trattamento delle infezioni batteriche...

Januvia farmaco per il diabete può contenere tracce di cancerogeno

(Januvia-Immagine Credit Medicalxpress). "Il popolare farmaco per il diabete Januvia può contenere tracce di un probabile cancerogeno, ma i pazienti dovrebbero continuare a usare il...

Cuffia dei rotatori: potenziale trattamento rivoluzionario per la rigenerazione

(Cuffia dei rotatori/Studio-Immagine:Dr. Cato T. Laurencin-Credito UCNN). Un nuovo modo per rigenerare i muscoli potrebbe aiutare a riparare la cuffia dei rotatori nelle spalle danneggiate...

Acufene: svolta nella ricerca di una cura

(Acufene-Immagine Credito: Pixabay/CC0 di dominio pubblico). Dopo 20 anni alla ricerca di una cura per l'acufene, i ricercatori dell'UDniversità di Auckland sono entusiasti dei "risultati...

Alimenti fermentati: 4 motivi per cui dovresti mangiarli

(Alimenti fermentati-Immagine Credit Public Domain). Gli alimenti fermentati hanno subito il processo naturale di essere fermentati da batteri, funghi o lieviti benefici. In questo processo,...