HomeMedicina AlternativaIntegratori a base di erbe: cosa sapere prima di acquistarli

Integratori a base di erbe: cosa sapere prima di acquistarli

Gli integratori a base di erbe non sono “giusti” per tutti. Scopri cosa sapere prima di acquistarli.

Echinacea per prevenire i raffreddori. Ginkgo per migliorare la memoria. Semi di lino per abbassare il colesterolo. L’elenco di rimedi a base di erbe potrebbe continuare all’infinito.

Integratori a base di erbe non sono nuovi. Le piante sono state utilizzate per scopi medicinali per migliaia di anni. Tuttavia, gli integratori a base di erbe non vengono  sottoposti ai medesimi controlli scientifica e non sono così strettamente regolamentati come i farmaci. Ad esempio, i produttori di integratori a base di erbe non devono ottenere l’approvazione dalla Food and Drug Administration (FDA) prima di mettere i loro prodotti sul mercato.

Eppure alcuni integratori a base di erbe – tra cui i prodotti etichettati come “naturali” – hanno effetti farmaco-simili che possono essere pericolosi.Quindi è importante  indagare i potenziali benefici e gli effetti collaterali di integratori a base di erbe, prima di acquistarli ed è necessario parlarne con il proprio medico, soprattutto se si assumono farmaci, se si hanno problemi di salute cronici o si è in stato di gravidanza o in allattamento.

Gli integratori a base di erbe sono sicuri?

- Advertisement -

Integratori a base di erbe sono regolati dalla FDA, ma non come farmaci o come gli alimenti. Essi rientrano in una categoria chiamata integratori alimentari. Le regole per integratori alimentari sono le seguenti:

  • I Produttori non devono chiedere l’approvazione della FDA prima di mettere gli integratori alimentari sul mercato.
  • I produttori devono seguire buone pratiche di fabbricazione per garantire che gli integratori vengano elaborati in modo coerente e soddisfino gli standard di qualità. Queste norme hanno lo scopo di proibire gli ingredienti  contaminanti, come pesticidi e piombo,oltre a fare in modo che gli ingredienti giusti siano inclusi in quantità appropriate negli integratori.
  • Una volta che un integratore alimentare è sul mercato, la FDA è responsabile del controllo della sua sicurezza. Se la FDA ritiene che un prodotto possa essere pericoloso, può agire contro il produttore o il distributore o entrambi e può emettere un avviso o richiedere che il prodotto sia ritirato dal mercato.

Queste norme forniscono una garanzia sugli integratori a base di erbe con determinati standard di qualità.

Le regole tuttavia, non garantiscono che gli integratori a base di erbe siano sicuri per chiunque li usi. Poiché molti integratori contengono ingredienti attivi che hanno effetti forti sul corpo, questi prodotti possono comportare rischi imprevisti. Ad esempio, assumere una combinazione di integratori a base di erbe o di integratori insieme con i farmaci prescritti, potrebbe portare a risultati dannosi, anche mortali. 

Per questo motivo, è importante parlare con il medico prima di utilizzare gli integratori a base di erbe.

Come fai a sapere che cosa c’è in un supplemento di erbe?

- Advertisement -

La FDA richiede che le seguenti informazioni siano inserite sulle etichette di tutti gli integratori a base di erbe:

  • Il nome del supplemento a base di erbe
  • Il nome e l’indirizzo del fabbricante o del distributore
  • Una lista completa degli ingredienti
  • Specificare dimensioni, quantità e principio attivo

Se non capite qualcosa sull’etichetta di un integratore a base di erbe, è necessario rivolgersi al medico o al farmacista per una spiegazione.

 

 

ULTIMI ARTICOLI

Infezioni batteriche e ferite della pelle: nuovo approccio per il trattamento

(Infezioni batteriche-Immagine: ferita vascolarizzata al microscopio. Credito: Rachel Kratofil). I ricercatori dell'Università di Calgary hanno identificato un nuovo approccio promettente per il trattamento delle infezioni batteriche...

Januvia farmaco per il diabete può contenere tracce di cancerogeno

(Januvia-Immagine Credit Medicalxpress). "Il popolare farmaco per il diabete Januvia può contenere tracce di un probabile cancerogeno, ma i pazienti dovrebbero continuare a usare il...

Cuffia dei rotatori: potenziale trattamento rivoluzionario per la rigenerazione

(Cuffia dei rotatori/Studio-Immagine:Dr. Cato T. Laurencin-Credito UCNN). Un nuovo modo per rigenerare i muscoli potrebbe aiutare a riparare la cuffia dei rotatori nelle spalle danneggiate...

Acufene: svolta nella ricerca di una cura

(Acufene-Immagine Credito: Pixabay/CC0 di dominio pubblico). Dopo 20 anni alla ricerca di una cura per l'acufene, i ricercatori dell'UDniversità di Auckland sono entusiasti dei "risultati...

Alimenti fermentati: 4 motivi per cui dovresti mangiarli

(Alimenti fermentati-Immagine Credit Public Domain). Gli alimenti fermentati hanno subito il processo naturale di essere fermentati da batteri, funghi o lieviti benefici. In questo processo,...