Home Alimentazione & Benessere Il cioccolato fa bene al cuore

Il cioccolato fa bene al cuore

Immagine: public Domain.

Mangiare cioccolato almeno una volta alla settimana è associato a un ridotto rischio di malattie cardiache, secondo una ricerca pubblicata oggi sull’European Journal of Preventive Cardiology, una rivista dell’European Society of Cardiology (ESC)1

“Il nostro studio suggerisce che il cioccolato aiuta a mantenere sani i vasi sanguigni del cuore“, ha detto l’autore dello studio, il Dott. Chayakrit Krittanawong del Baylor College of Medicine, Houston, Texas.

- Advertisement -

“In passato, studi clinici hanno dimostrato che il cioccolato è benefico sia per la pressione sanguigna che per il rivestimento dei vasi sanguigni”, ha continuato. “Volevo vedere se colpisce i vasi sanguigni che riforniscono il cuore (le arterie coronarie) o no. E se lo fa, è in modo benefico o dannoso?”.

I ricercatori hanno condotto un’analisi combinata degli studi degli ultimi cinquant’anni esaminando l’associazione tra consumo di cioccolato e malattia coronarica (il blocco delle arterie coronarie). L’analisi ha incluso sei studi per un totale di 336.289 partecipanti che hanno riportato il loro consumo di cioccolato.

Vedi anche: Un po’ di cioccolato fondente migliora la visione

Durante un follow-up mediano di quasi nove anni, 14.043 partecipanti hanno sviluppato una malattia coronarica e 4.667 hanno avuto un attacco cardiaco (quando la malattia coronarica progredisce e il flusso di sangue al cuore viene improvvisamente bloccato).

- Advertisement -

Rispetto al consumo di cioccolato meno di una volta alla settimana, il consumo di cioccolato più di una volta alla settimana era associato a un rischio ridotto dell’8% di malattia coronarica.

Krittanawong ha dichiarato: “Il cioccolato contiene nutrienti salutari per il cuore come flavonoidi, metilxantine, polifenoli e acido stearico che possono ridurre l’infiammazione e aumentare il colesterolo buono (lipoproteine ​​ad alta densità o colesterolo HDL)“.

Ha osservato che lo studio non ha esaminato se un particolare tipo di cioccolato sia più vantaggioso e se vi sia una dimensione della porzione ideale. “Il cioccolato sembra promettente per la prevenzione della malattia coronarica, ma sono necessarie ulteriori ricerche per individuare la quantità e il tipo di cioccolato che potrebbero essere raccomandati”, ha detto il ricdercatore.

Sebbene non sia chiaro quanto cioccolato sia ottimale, il Dr. Krittanawong ha avvertito di non mangiarne troppo. Ha detto: “Una moderata quantità di cioccolato sembra proteggere le arterie coronarie, ma è probabile che grandi quantità no. Le calorie, lo zucchero, il latte e il grasso nei prodotti disponibili in commercio devono essere considerati, in particolare nei diabetici e nelle persone obese”.

ULTIMI ARTICOLI

Mieloma multiplo: una famiglia di tumori simili

Mieloma multiplo-Immagine:Credito: Sandro Rybak per Nature. Negli ultimi anni è diventato sempre più chiaro che il mieloma multiplo non è una condizione, ma una famiglia...

Influenza: nuovo studio spiega perchè può diventare fatale

Influenza-Immagine: Public Domain. L'influenza è causata da un virus, ma la causa più comune di morte causata dall'inflluenza è la polmonite batterica secondaria piuttosto che...

Dalla cannabis estratti che proteggono da COVID 19

Cannabis-Immagine: Public Domain. Nuovi estratti dalla cannabis sativa possono ridurre i livelli del recettore della cellula ospite che il coronavirus SARS-CoV-2 utilizza per ottenere l'ingresso virale...

Alzheimer: “fuoco amico” nel cervello provoca la malattia?

Immagine: le microglia si raggruppano attorno alle placche in un modello murino di malattia di Alzheimer. Credito: Neher Lab / DZNE / HIH. Gli scienziati vogliono...

Un nuovo approccio radicale alla depressione

Depressione-Immagine:scansioni di imaging a risonanza magnetica del cervello umano. Credito: Simon Fraser / SPL / Getty. La depressione colpisce una persona su quattro in un momento...