I soldi possono trasportare il corovavirus? L’ OMS consiglia di usare pagamenti digitali quando possibile

0
38

Immagine: CCO Public Domain

Secondo quanto riferito, l’Organizzazione Mondiale della Sanità incoraggia le persone a utilizzare quante più opzioni di pagamento digitali possibili a seguito della crisi del coronavirus COVID 19.

Mentre il modo principale per diffondere il coronavirus è attraverso la tosse e lo starnuto, in alcuni casi i virus possono sopravvivere su superfici dure come le monete per giorni. I dollari statunitensi, una miscela di tessuto e carta, sono più difficili da attaccare per i virus. “Tuttavia, l’Agenzia Sanitaria Mondiale sta consigliando di non correre rischi se non è necessario”, riferisce Telegraph. Sappiamo che i soldi passano spesso di mano e possono raccogliere ogni sorta di batteri, virus e cose del genere“, ha detto a The Telegraph un rappresentante dell’OMS. “Consigliamo alle persone di lavarsi le mani dopo aver maneggiato le banconote ed evitare di toccarsi il viso“.

Vedi anche: COVID 19: scoperta una proteina ​​umane che inibisce potentemente SARS CoV 19

L’OMS non ha detto esplicitamente che il denaro è specificamente collegato al coronavirus, COVID-19. Tuttavia, l’Agenzia ha affermato che “è consigliabile utilizzare i pagamenti senza contatto per ridurre il rischio di trasmissione“, riporta Telegraph.

I rappresentanti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità non erano immediatamente disponibili per un commento. “Quando si tratta di virus in generale, ridurre l’interazione con le persone ridurrà le possibilità di ammalarsi”, affermano gli esperti medici. “Inoltre, evitando le superfici sporche o evitando di toccare gli occhi, naso e bocca, si riducono anche le probabilità di contagio”.

I Centri per il Controllo e la Prevenzione delle malattie affermano che “è” possibile che una persona possa contagiarsi con il coronavirus toccando un oggetto che contiene il virus. Ma solo se poi porta le mani alla bocca o al naso o agli occhi. Le banche cinesi hanno iniziato essenzialmente a sterilizzare i soldi per distruggere i contanti potenzialmente infetti prima che vengano restituiti al pubblico. “Il denaro ricevuto dalle banche deve essere sterilizzato prima di essere rilasciato ai clienti”, ha recentemente annunciato il sito web del Governo cinese. La nazione sta usando la luce ultravioletta per uccidere tutti i batteri sulla superficie della valuta.