HomeSalutePelleDanni UV alla pelle: mangiare uva protegge

Danni UV alla pelle: mangiare uva protegge

(Danni UV-Immagine UVA-Credit Public Domain).

Un recente studio sull’uomo pubblicato sul Journal of the American Academy of Dermatology ha rilevato che il consumo di uva protegge dai danni alla pelle dei raggi ultravioletti (UV). I soggetti dello studio hanno mostrato una maggiore resistenza alle scottature solari e una riduzione dei marker di danno UV a livello cellulare. Si ritiene che i componenti naturali presenti nell’uva noti come polifenoli siano responsabili di questi effetti benefici.

Lo studio, condotto presso l’Università dell’Alabama, Birmingham e guidato dal ricercatore principale Craig Elmets, MD, ha studiato l’impatto del consumo di polvere d’uva intera – equivalente a 2,25 tazze di uva al giorno – per 14 giorni contro il fotodanneggiamento della luce UV. La risposta della pelle dei soggetti alla luce UV è stata misurata prima e dopo aver consumato uva per due settimane determinando la dose soglia di radiazione UV che ha indotto un arrossamento visibile dopo 24 ore – la dose minima di eritema (MED). Il consumo di uva era protettivo; è stata necessaria una maggiore esposizione ai raggi UV per provocare scottature a seguito del consumo di uva, con MED in aumento in media del 74,8%. L’analisi delle biopsie cutanee ha mostrato che la dieta contenente uva era associata a una diminuzione del danno al DNA, a un minor numero di morti di cellule della pelle e a una riduzione dei marcatori infiammatori che, se non controllati, insieme possono compromettere la funzione della pelle e possono potenzialmente portare al cancro della pelle.

- Advertisement -

Vedi anche:Scoperti due composti miracolosi nelle uve rosse e arance

Si stima che 1 americano su 5 svilupperà il cancro della pelle entro i 70 anni. 5 La maggior parte dei casi di cancro della pelle è associata all’esposizione ai raggi UV del sole: circa il 90% dei tumori della pelle non melanoma e l’86% dei melanomi, rispettivamente. Inoltre, circa il 90% dell’invecchiamento della pelle è causato dal sole.

“Abbiamo visto un significativo effetto fotoprotettivo con il consumo di uva e siamo stati in grado di identificare i percorsi molecolari attraverso i quali si verifica tale beneficio – attraverso la riparazione del danno al DNA e la sottoregolazione delle vie proinfiammatorie“, ha detto il dottor Elmets. “L’uva può agire come una crema solare commestibile, offrendo un ulteriore livello di protezione oltre ai prodotti per la protezione solare”.

Fonte:Journal of the American Academy of Dermatology

ULTIMI ARTICOLI

Infezioni batteriche e ferite della pelle: nuovo approccio per il trattamento

(Infezioni batteriche-Immagine: ferita vascolarizzata al microscopio. Credito: Rachel Kratofil). I ricercatori dell'Università di Calgary hanno identificato un nuovo approccio promettente per il trattamento delle infezioni batteriche...

Januvia farmaco per il diabete può contenere tracce di cancerogeno

(Januvia-Immagine Credit Medicalxpress). "Il popolare farmaco per il diabete Januvia può contenere tracce di un probabile cancerogeno, ma i pazienti dovrebbero continuare a usare il...

Cuffia dei rotatori: potenziale trattamento rivoluzionario per la rigenerazione

(Cuffia dei rotatori/Studio-Immagine:Dr. Cato T. Laurencin-Credito UCNN). Un nuovo modo per rigenerare i muscoli potrebbe aiutare a riparare la cuffia dei rotatori nelle spalle danneggiate...

Acufene: svolta nella ricerca di una cura

(Acufene-Immagine Credito: Pixabay/CC0 di dominio pubblico). Dopo 20 anni alla ricerca di una cura per l'acufene, i ricercatori dell'UDniversità di Auckland sono entusiasti dei "risultati...

Alimenti fermentati: 4 motivi per cui dovresti mangiarli

(Alimenti fermentati-Immagine Credit Public Domain). Gli alimenti fermentati hanno subito il processo naturale di essere fermentati da batteri, funghi o lieviti benefici. In questo processo,...