Home Medicina Alternativa Arginina: rimedio naturale per la disfunzione sessuale e lo stress

Arginina: rimedio naturale per la disfunzione sessuale e lo stress

L ‘arginina è un amminoacido ricco di effetti benefici, che può essere facilmente acquisita da fonti vegetali. Anche se non è un aminoacido essenziale negli esseri umani adulti, una bassa assunzione di arginina può indebolire il corpo e aprire la strada a una serie di problemi di salute.

I molti benefici dell’ arginina

L’aginina è stata descritta come promotore-sessuale perché supporta una sana funzione sessuale sia negli uomini che nelle donne. Gioca  un ruolo importante nella guarigione delle ferite, l’immunità, la disintossicazione e può anche ridurre lo stress mentale, la depressione e l’ansia. Il corpo umano è in grado di sintetizzare alcune quantità di arginina da solo, purtroppo  la quantità che sintetizza non è sufficiente. Inoltre, i neonati pretermine non possono  sintetizzare l’ arginina ed è per questo che devono  ottenerla  dalla dieta. Uno studio giapponese pubblicato nel 2007 ha mostrato che l’arginina, in collaborazione con l’aminoacido lisina, può ridurre notevolmente i livelli di cortisolo, che diventano elevati in risposta allo stress. Ciò potrebbe essere particolarmente utile per le persone che lottano con l’atrofia muscolare, perché i loro corpi  producono  troppo cortisolo. Il piccolo amino acido funziona anche come stimolatore naturale di ormone della crescita e può aiutare a costruire il muscolo del corpo e migliorare le prestazioni  fisiche. Essendo in grado di migliorare il flusso di sangue alla zona genitale, l’arginina funziona come un trattamento naturale contro la disfunzione erettile. Nelle donne, l’arginina ha dimostrato di contribuire a migliorare la risposta sessuale, soprattutto dopo la menopausa. E’ stato riscontrato che l’arginina può anche ridurre la pressione sanguigna nelle persone che soffrono di ipertensione.

Le fonti alimentari di arginina

Le fonti alimentari di arginina sono i cereali integrali, muesli, arachidi, farina d’avena, anacardi, noci pecan, noce di cocco, alghe, semi, ceci, lenticchie, anguria e spinaci. Alcune ricerche suggeriscono che l’arginina può aiutare a combattere l’obesità, promuovere l’aumento muscolo scheletrico e ridurre la massa totale di grasso del corpo. Troppo  consumo di arginina (oltre 16 grammi), può avere alcuni effetti collaterali spiacevoli, quali nausea o diarrea, ma tali importi elevati non possono essere ingeriti senza l’assunzione di integratori di arginina in forma di pillole. Alcuni studi suggeriscono che alta assunzione di arginina potrebbe avere ulteriori proprietà curative . Un recente studio pubblicato sulla rivista  Journal of Physiology, offre  una nuova speranza per i diabetici affetti da piede diabetico. Oltre l’80 per cento delle amputazioni del piede nei diabetici, sono il risultato di ulcere del piede diabetico che non può essere trattato a causa dell’incapacità del piede di guarire correttamente. La ricerca ha rilevato che la guarigione delle ulcere del piede diabetico può essere notevolmente migliorata da una dieta ricca di arginina e prolina. 

Fonti per questo articolo l’autore: Raw Michelle è una ricercatrice e una blogger di salute naturale.  Ha scritto e pubblicato centinaia di articoli su argomenti come la dieta con cibi crudi e vivere “verde in generale”. Nel 2010, Michelle ha creato RawFoodHealthWatch.com( clicca qui) ,per  condividere con la gente, il suo approccio alla dieta con cibi crudi e la disintossicazione. 

Learn more: http://www.naturalnews.com/038308_arginine_sexual_dysfunction_amino_acids.html#ixzz2EuGTP3dF


ULTIMI ARTICOLI

Nuova opzione di trattamento di prima linea per il cancro metastatico del rene

Immagine: Public Domain. I risultati dello studio di fase 3 CheckMate 9ER hanno fornito una nuova opzione di trattamento di prima linea per i pazienti...

La maggior parte delle mascherine fatte in casa stanno facendo un ottimo lavoro

Gli studi indicano che le mascherine fatte in casa aiutano a combattere la diffusione COVID-19 se combinate con il frequente lavaggio delle mani e...

L’OMS approva il protocollo per sperimentazioni cliniche di fase III di fitoterapia per COVID-19

Immagine: Credito: Pixabay / CC0 Public Domain. L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha approvato sabato un protocollo per testare i medicinali erboristici africani come potenziali trattamenti...

Blocco anticorpale efficace nel trattamento della COVID-19 grave

Immagine: Public Domain. Mentre i paesi di tutto il mondo si affrettano a sviluppare un vaccino per SARS-CoV-2, il virus responsabile della COVID-19, i ricercatori...

La cannabis medica può ridurre gli effetti collaterali della chemioterapia

Immagine:Public Domain. Gli scienziati in Australia hanno scoperto che i malati di cancro potrebbero trarre beneficio dalla cannabis medica. Scienziati dell'Università di Sydney e del Centro...